Ten Kate: test positivi a Phillip island per Jonathan Rea e Max Neukirchner


Esordio non eclatante per la coppia del team Ten Kate, ma tutto sommato positivo. Il 5° posto di Jonathan Rea e il 10° di Max Neukirchner vengono considerati positivi da tutta la squadra, considerando che in questi test non si è lavorato per cercare la massima prestazione ma elaborando un setup vincente in vista dell'esordio della prossima settimana.

Jonny Rea, arriva a Phillip Island da protagonista dei test invernali, e non ci sono dubbi su un suo ruolo di spicco nel campionato 2010; il quinto tempo più veloce della due giorni di test è uno spunto più che positivo per l'inglese: "è stato un ottimo test, abbiamo lavorato molto sui setting per la prossima settimana, alla quale voglio arrivare preparato. Abbiamo anche cercato di rimanere conservativi con le gomme, ma il lavoro più duro lo devo fare sulle mie performance, ho solo qualche problema nell'ultimo settore. Ora ci rilasseremo per due giorni, per tornare poi al massimo"

Max Neukirchner non ha trovato l'assetto giusto: "ci sono stati un po' di problemi durante la giornata, vento e pioggia al mattino, e una piccola caduta al pomeriggio, ma sono tutto sommato positivo. Non abbiamo avuto molto tempo per lavorare sull'assetto ideale per questa pista, e anche se abbiamo provato parecchie soluzioni, non ho ancora il setup giusto"

"Avremo ancora parecchio lavoro prima di venerdì - conclude il tedesco - ma mi sento in forma splendida, ho surfato un po' appena arrivato in australia e non ho smesso di allenarmi in vista della gara. Tutto procede a meraviglia e il team sta lavorando bene. Son felice di correre di nuovo con Honda, non sto più nella pelle!"

  • shares
  • Mail