WSBK, test: Fabrizio e Haga soddisfatti dal rendimento delle nuove coperture Pirelli

Ducati Xerox: Fabrizio e Haga a Phillip Island

Prima giornata di test WSBK di Phillip Island chiusa positivamente per i piloti del team Ducati Xerox. Michel Fabrizio ha ottenuto il secondo crono assoluto (1'32.3) dietro a Carlos Checa e davanti al nuovo centauro di casa Suzuki Leon Haslam.

"Non è andato male oggi." - ha dichiarato il campione capitolino - "Abbiamo lavorato principalmente sulle gomme, cercando di trovare un buon passo gara. C’è ancora da fare domani ma abbiamo iniziato bene direi. E’ molto caldo ma dopo le condizioni degli ultimi test invernali a Portimao e Valencia non ci si può lamentare!"

Nel pomeriggio il samurai brianzolo ha portato avanti i propri test concentrandosi nella ricerca del giusto setup montando dei nuovi pneumatici portati dalla Pirelli per l'occasione. A fine giornata, Nori Haga ha chiuso al quarto posto a due decimi dal più giovane compagno di squadra. “E’ stata una giornata positiva. Abbiamo provato varie cose."

Ducati Xerox: Fabrizio e Haga a Phillip Island
Ducati Xerox: Fabrizio e Haga a Phillip Island
Ducati Xerox: Fabrizio e Haga a Phillip Island
Ducati Xerox: Fabrizio e Haga a Phillip Island
Ducati Xerox: Fabrizio e Haga a Phillip Island

"Abbiamo fatto delle modifiche alla sospensione posteriore e provando le diverse soluzioni di gomma. Il problema è poter identificare una direzione in questi giorni di test che può funzionare anche la prossima domenica; è difficile prevedere come saranno le condizioni fra una settimana. Comunque abbiamo lavorato duro, facendo dei buoni progressi.”

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: