La prima moto della storia verrà battuta all'asta


Bicilindrico da 1488cc, 4 valvole e raffreddamento a liquido: non si tratta delle specifiche tecniche di un nuovo modello, ma di quelle del "primo", datato 1895. E' sorprendente come nel corso degli anni - benchè la tecnologia abbia portato evoluzioni non indifferenti - i principi tecnici siano rimasti pressochè invariati.

Si chiama Hildebrand & Wolfmüller, il primo mezzo con due ruote dotato di motore, e verrà battuto all'asta all' International Classic Motorcycle Show di Stafford, il 25 aprile prossimo, per la belleza di 60.000£. Leggenda narra che di H&W ne furono costruite ben 2000, ma c'è chi pensa che non furono più di 800; alla fine poco importa, perchè i modelli sopravissuti negli anni sono davvero pochi.

Quello in oggetto, ha inoltre bisogno di un profondo restauro: l'ultima volta che ha circolato su strada, è stato negli anni '30... diciamo che occorre qualcosa di più di un tagliandino per far girare nuovamente i pistoni!

via | mc24

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: