Mission One elettrica: missione davvero impossibile?

La moto elettrica più performante al mondo?

Eccoci di nuovo a parlare di moto elettrica: questa volta è il turno della Mission Motors, azienda californiana, che per il 2010 intende produrre la Mission One, la moto elettrica più veloce al mondo...

240Km/h di velocità massima, 240 Km di autonomia, 135Nm di coppia disponibili ad ogni colpo dei manetta. Niente cambio, solo il gusto di guidare e divertirsi. Una bella prospettiva, per un progetto iniziato due anni orsono.

L'acceleratore sarà programmabile in base alle esigenze di ogni pilota: si potrà stabilire la distribuzione della potenza in base alla rotazione della manopola, e la percentuale di recupero energetico in fase di frenata. Il telaio sarà in alluminio.

La moto elettrica più performante al mondo?
La moto elettrica più performante al mondo?
La moto elettrica più performante al mondo?

Niente è stato deciso riguardo il materiale con cui sarà realizzata la carenatura; in compenso si parla di un peso superiore di almeno 15/20Kg, rispetto ad una moto sportiva tradizionale. I tempi di ricarica varieranno in base al voltaggio: 2 ore per i canonici 240V e 8 ore per i 120V. Con una tensione di 240V si otterrà l'80% della ricarica in solo un ora.

Le batterie saranno come sempre algi ioni di Litio, mentre il motore sarà addirittura raffreddato a liquido; la frenata sarà affidata ad un trio di freni a disco Brembo, mentre le sospensioni saranno Ohlins completamente regolabili.

Il prezzo di questa moto sarà davvero elitario: i primi 50 esemplari in serie limitata, prodotti nei primi mesi del 2010, verranno venduti alla modica cifra di 69.000$! Mentre altri 250 esemplari standard verranno venduti a cifre più contenute.

La Mission One parteciperà quest'anno al TTXGP, il primo e oramai famoso granpremio per moto a zero emissioni.

La moto elettrica più performante al mondo?

via | TheKneeslider

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: