Prova RSV 1000 R - Factory, Live dal circuito di Losail in Qatar

LosailRagazzi! vi scrivo dalla sala stampa della pista! e che pista...

Immaginatevi il deserto con in mezzo una struttura supertecnologica e modernissima, la sensazione è surreale, sembra di essere sbarcati su marte...

La mattina è iniziata molto presto, anche se sarebbe più corretto dire che la notte è finita molto presto, alle 8 (6 italiane) eravamo già sul nostro bel pullman per i 20 minuti di trasferimento al circuito.

E' bello notare lo spirito di continuo sfottò che aleggia nel gruppo dei sempre presenti, inizio a conoscere il cuore delle riviste, i personaggi che vediamo sempre piegare e impennare sui circuiti con i nuovi modelli e capisco molte cose... se ne sentono di ogni, veramente molto spassoso.

Pronti via, 14 moto ci aspettano in fila ai box, 7 modelli R e 7 Factory dal bel telaio dorato, i box numero 26 e 27 sono invece utilizzati dal team Pirelli Racing prontissimo e molto efficente, sostituisce ogni due turni di prova i treni di gomme (sulla mia è quasi uno spreco!).
Tornando allo spazio, qui una buona parte dei tester sono veramente capaci e girano su un altro pianeta, molti hanno già girato pochi mesi fa e ti superano a destra e a sinistra con la gomma posteriore di traverso "fumante"... provo una discreta invidia.
Dal canto mio l'obiettivo è cercare di imparare bene la pista e migliorare giro dopo giro, ma vi assicuro che questo tracciato è molto difficile da memorizzare, il tratto opposto all'infinito rettilineo è composto da curve similissime all'apparenza ma diversissime nelle corde; l'allenamento con Gp4 della Ps2 è servito a poco...

La prima sessione che ho effettuato era a cavallo della 1000 R, veramente una moto che ti si concede molto velocemente, intuitiva e molto ben equilibrata; la seconda sessione di 20 minuti è stata invece dedicata alla Factory, il modello più aggressivo, e devo dire che mi è sembrata ancora più familiare, sebbene i piloti, quelli veri, abbiano espresso pareri discordanti specialmente sull'anteriore.




Mentre vi scrivo è in corso la sessione di camera car e i servizi video, noi tutti elettrizzati e disidratati (32 gradi) ci scambiamo opinioni sul tracciato e sulle moto.

Nel pomeriggio si continua e si effettuano le sessioni fotografiche, quindi vi saluto e vado a rifarmi il trucco!












  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: