Claudio Domenicali: "Nicky Hayden? Un valore aggiunto per la Ducati"

Claudio Domenicali da il benvenuto a Nicky HaydenDopo il comunicato della Honda e le dichiarazioni del Presidente della HRC Masumi Hamane, tocca alla Ducati dare il benvenuto al Campione del Mondo 2006 Nicky Hayden.

Lo statunitense, nato ad Owensboro nell'ormai lontano 1981, affiancherà Casey Stoner sulla nuovissima Desmosedici GP9. L'appuntamento con la "prima" assoluta di Kentucky Kid è per il 27 ottobre a Valencia.

"Siamo molto felici di avere Nicky con noi" - ha dichiara Claudio Domenicali - "Siamo certi che la sua attitudine a non mollare mai, il suo stile di guida ed il suo carattere, siano un valore aggiunto per la squadra 2009. Un grazie alla HRC che ha acconsentito a che Nicky potesse iniziare i test con la nostra moto subito dopo il Gran Premio Valencia."

"Vorrei ringraziare anche Marco Melandri per la professionalità che ha dimostrato in un anno difficile, molto al di sotto delle aspettative. Purtroppo il suo feeling con la Desmosedici non è mai stato tale da consentirgli di guidare come sa fare. Gli auguriamo un futuro ancora ricco di soddisfazioni".

In sella ad una moto "corposa" e cattiva come la Desmosedici, ci sono buone probabilità di rivedere Hayden lottare per le posizioni che contano già dai primi GP del 2009. Considerando il clima familiare che si respira a Borgo Panigale ed il carattere dello statunitense, siamo sicuri che tra le parti sarà subito colpo di fulmine.

Benvenuto in Ducati Nicky!

  • shares
  • Mail
81 commenti Aggiorna
Ordina: