Supersport, Assen: Antonelli davanti a Iddon nelle prime qualifiche

Il pilota perugino del team Kawasaki GoEleven si impone nelle qualifiche del venerdì della Supersport davanti alla MV Agusta F3 del sorprendente pilota britannico.

Dopo un primo turno di prove libere questa mattina disputato su un circuito moderatamente bagnato - e nel quale a spuntarla era stato Christian Iddon con la MV Agusta F3 del team ParkinGO davanti alla ZX-6R del perugino Andrea Antonelli - i protagonisti del Mondiale Supersport sono tornati in pista ad Assen per il primo turno di qualifiche per il GP d'Olanda, trovandosi però ad affrontare condizioni climatiche ben peggiori di quelle incontrate nella FP1. Nonostante il pessimo stato del tracciato - con tempi più alti di circa 15 secondi rispetto a quelli delle 'libere' - Antonelli e Iddon hanno comunque confermato il loro ottimo feeling con il tracciato olanese andando a conquistare di nuovo le prime due posizioni nella graduatoria dei tempi, anche se a posizioni invertite.

Il 25enne pilota di Castiglione Del Lago è andato a conquistare la pole provvisoria facendo segnare un miglior crono di 2:04.455, staccando di soli 85 millesimi la tri-cilindrica di Schiranna affidata all'ex Campione del Supermotard britannico, autore di un 2:04.540. A 22 millesimi da Iddon si è classificato l'australiano Mathew Scholtz (Suzuki Suriano Racing Team), che ha così estromesso dalla prima fila 'virtuale' il Campione del Mondo in carica Kenan Sofuoglu (MAHI Racing Team India), che ha firmato un 2:04.818.

Quinto tempo per l'idolo di casa Michael Van der Mark (Pata Honda World Supersport, a +0.489 da Antonelli) che ha preceduto Alex Baldolini (Honda Lorini, +0.636) e l'altra MV Agusta F3 di Roberto Rolfo (+0.847). Ottavo tempo per l'altra CBR600RR del team Lorini, quella di Raffaele De Rosa (+1.218). Per quanto riguarda gli altri italiani, Lorenzo Zanetti (Pata Honda World Supersport) ha chiuso 11° a +2.120, Luca Marconi (PTR Honda) 12° a +2.175, Riccardo Russo (Puccetti Racing Kawasaki) 14° a +2.343. Luca Scassa (Kawasaki Intermoto Ponyexpres) ha chiuso 16° dopo essere incappato in una caduta al suo ultimo tentativo.

Supersport 2013 - GP d’Olanda - Assen - Qualifiche 1

1 A. ANTONELLI ITA Team Goeleven Kawasaki ZX-6R 2'04.455
2 C. IDDON GBR ParkinGo MV Agusta Corse MV Agusta F3 675 2'04.540 +0.085
3 M. SCHOLTZ RSA Suriano Racing Team Suzuki GSX-R600 2'04.562 +0.107
4 K. SOFUOGLU TUR MAHI Racing Team India Kawasaki ZX-6R 2'04.818 +0.363
5 M. VD MARK NED Pata Honda World Supersport Honda CBR600RR 2'04.944 +0.489
6 A. BALDOLINI ITA Team Lorini Honda CBR600RR 2'05.091 +0.636
7 R. ROLFO ITA ParkinGo MV Agusta Corse MV Agusta F3 675 2'05.302 +0.847
8 R. DE ROSA ITA Team Lorini Honda CBR600RR 2'05.673 +1.218
9 V. LEONOV RUS Yakhnich Motorsport Yamaha YZF R6 2'05.823 +1.368
10 G. TALMACSI HUN Prorace Honda CBR600RR 2'06.260 +1.805
11 L. ZANETTI ITA Pata Honda World Supersport Honda CBR600RR 2'06.575 +2.120
12 L. MARCONI ITA PTR Honda Honda CBR600RR 2'06.630 +2.175
13 A. SCHACHT DEN Racing Team Toth Honda CBR600RR 2'06.789 +2.334
14 R. RUSSO ITA Puccetti Racing Kawasaki Kawasaki ZX-6R 2'06.798 +2.343
15 J. KENNEDY IRL Rivamoto Honda CBR600RR 2'07.000 +2.545
16 L. SCASSA ITA Kawasaki Intermoto Ponyexpres Kawasaki ZX-6R 2'07.340 +2.885
17 M. CARR AUS AARK Racing Triumph 675 R 2'07.987 +3.532
18 B. NEMETH HUN Complus SMS Racing Honda CBR600RR 2'08.250 +3.795
19 K. COGHLAN GBR Kawasaki DMC-Lorenzini Team Kawasaki ZX-6R 2'08.606 +4.151
20 M. DAVIES AUS Team Honda PTR Honda CBR600RR 2'08.660 +4.205
21 S. MORAIS RSA PTR Honda Honda CBR600RR 2'08.951 +4.496
22 V. IVANOV RUS Kawasaki DMC-Lorenzini Team Kawasaki ZX-6R 2'10.872 +6.417
23 M. ROCCOLI ITA Team Pata by Martini Yamaha YZF R6 2'10.910 +6.455
24 K. VAN LEUVEN NED United Gebben Racing Yamaha YZF R6 2'11.086 +6.631
25 D. LINORTNER AUT Team Honda PTR Honda CBR600RR 2'11.162 +6.707
26 D. LOMBARDI ITA Pata by Martini Team Yamaha YZF R6 2'11.747 +7.292
27 S. LOWES GBR Yakhnich Motorsport Yamaha YZF R6 2'12.047 +7.592
28 R. TAMBURINI ITA Suriano Racing Team Suzuki GSX-R600 2'12.653 +8.198
29 N. CALERO PEREZ ESP Honda PTR Honda CBR600RR 2'15.046 +10.591
30 F. MARINO FRA Kawasaki Intermoto Ponyexpres Kawasaki ZX-6R 2'15.568 +11.113
31 F. MENGHI ITA VFT Racing Yamaha YZF R6 2'16.452 +11.997
32 Y. POLZER AUT Team MRC Austria Honda CBR600RR 2'19.154 +14.699
33 E. BLOKHIN RUS Rivamoto Honda CBR600RR 2'39.042 34.587 +19.888

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: