SBK Aragon: Redding vince Gara-1 su Davies

La strepitosa "doppietta" Ducati in Spagna rilancia il rookie inglese in vetta al Mondiale Superbike; 3° Rea, ottimo 4° posto per Rinaldi, male le Yamaha

L'inglese Scott Redding (Aruba.it Ducati) ha vinto Gara-1 del round di Aragon, 4° appuntamento stagionale del Mondiale Superbike 2020, precedendo sul traguardo del Motorland il compagno di box Chaz Davies ed il Campione del Mondo in carica Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team), precedentemente autore della Superpole.

La primissima fase della corsa è stata caratterizzata da una una lotta a tre per il primato con protagonisti Rea, Redding e l'altra Ninja 1000 ufficiale di un arrembante Alex Lowes (Kawasaki Racing Team), autore di una gran partenza dalla 2a fila, ma quest'ultimo usciva di scena già al quarto giro a causa di un pericoloso high-side che lo lanciava in mezzo alla pista, con gli inseguitori bravi ad evitarlo.

A fare l'andatura rimanevano quindi Rea e Redding, in quest'ordine e con un solido margine sul resto del gruppo, mentre Davies metteva in scena un'inesorabile rimonta dalle retrovie dopo essere scattato solo 9° sulla griglia del Motorland Aragon. Redding ha atteso fino all'8° giro per infilare Rea e provare lo strappo, con l'iridato nord-irlandese della Kawasaki bravo e resistere ma autore di un paio di errori nel tentativo di rimanergli in scia che hanno certamente favorito l'aggancio da parte di uno scatenato Davies.

Il gallese della Ducati, nettamente il più veloce in pista negli ultimi giri, ha passato Rea a tre giri dalla fine per lanciarsi subito all'inseguimento del leader, ma Redding è riuscito a mantenere a distanza il compagno di colori per chiudere con soli 3 decimi di vantaggio sotto la bandiera a scacchi. Superiore ai 2" il gap finale di Rea, terzo britannico sul podio ma superato in vetta alla classifica del mondiale proprio da Redding.

Ottimo quarto posto per Michael Ruben Rinaldi (GoEleven Ducati), miglior italiano e miglior pilota "indipendente" di giornata a oltre 7" dal vincitore dopo essersi aggiudicato una bella battaglia con l'olandese Michael Van der Mark (PATA Yamaha). Sesto posto per l'altro pilota factory Yamaha, il turco Toprak Razgatlioglu, staccato però di ben 18" da Redding.

Dopo essersi aggiudicato un eccellente 2° posto in qualifica, il francese Lorsi Baz (Ten Kate Yamaha) ha dovuto accontentarsi della 7a posizione in gara davanti allo spagnolo Xavi Fores (Kawasaki Puccetti Racing), all'italiano Federico Caricasulo (GRT Yamaha) e alla migliore Honda di Leon Haslam (Team HRC Honda). Out al 13° giro il suo compagno di box e vice-iridato uscente Alvaro Bautista, caduto dopo essere riuscito a risalire fino al 6° posto con la sua Fireblade.

Gara da dimenticare per Marco Melandri (Ducati Barni Racing), staccato di quasi 54" ma alla fine in grado di portare a casa un paio di punticini iridati grazie al suo 14° posto, mentre l'altro pilota tricolore in gara, il rookie Lorenzo Gabellini (MIE Racing Althea Honda) ha chiuso all'ultimo posto.

Per entrambi, così come per tutti gli altri protagonisti della Superbike 2020, ci sarà immediata occasione di rifarsi nella Superpole Race e nella Gara-2 di domani.

SBK Aragon 2020 | Classifica Gara-1

1 S. REDDING | GBR | ARUBA.IT Racing - Ducati 18 Laps
2 C. DAVIES GBR | ARUBA.IT Racing - Ducati +0.304
3 J. REA GBR | Kawasaki Racing Team +2.123
4 M. RINALDI | ITA | Team GOELEVEN Ducati +7.453
5 M. VAN DER MARK | NED | PATA YAMAHA WorldSBK +8.365
6 T. RAZGATLIOGLU | TUR | PATA YAMAHA WorldSBK +18.851
7 L. BAZ | FRA | Ten Kate Racing Yamaha +20.226
8 X. FORES | ESP | Kawasaki Puccetti Racing +26.971
9 F. CARICASULO | ITA | GRT Yamaha WorldSBK +27.054
10 L. HASLAM | GBR | Team HRC Honda +29.283
11 L. MERCADO | ARG | Motocorsa Racing Ducati +30.270
12 S. BARRIER | FRA | Brixx Performance Ducati +40.070
13 R. RAMOS | ESP | OUTDO Kawasaki TPR +42.267
14 M. MELANDRI | ITA | Barni Racing Team Ducati +54.075
15 T. TAKAHASHI | JPN | MIE Racing Althea HONDA +57.737
16 E. LAVERTY | IRL | BMW Motorrad WorldSBK +59.805
17 L. GABELLINI | ITA | MIE Racing Althea HONDA +1'22.202

Non classificati:
M. SCHEIB | CHI | ORELAC Racing VERDNATURA Kawasaki
A. BAUTISTA | ESP | Team HRC Honda
G. GERLOFF | USA | GRT Yamaha WorldSBK
A. LOWES | GBR | Kawasaki Racing Team
T. SYKES | GBR | BMW Motorrad WorldSBK
C. PONSSON | FRA | Nuova M2 Racing Aprilia

Mondiale SBK 2020 | Classifica Piloti

1. SCOTT REDDING | DUCATI | 157
2. JONATHAN REA | KAWASAKI | 152
3. TOPRAK RAZGATLIOGLU | YAMAHA | 113
4. CHAZ DAVIES | DUCATI | 95
5. MICHAEL VAN DER MARK | YAMAHA | 93
6. ALEX LOWES | KAWASAKI | 91
7. MICHAEL RUBEN RINALDI | DUCATI | 66
8. LORIS BAZ | YAMAHA | 63
9. ALVARO BAUTISTA | HONDA | 55
10. TOM SYKES | BMW | 47
11. LEON HASLAM | HONDA | 42
12. XAVI FORES | KAWASAKI | 22
13. GARRETT GERLOFF | YAMAHA | 22
14. MARCO MELANDRI | DUCATI | 19
15. FEDERICO CARICASULO | YAMAHA | 19
16. EUGENE LAVERTY | BMW | 16
17. SANDRO CORTESE | KAWASAKI | 14
18. LEANDRO MERCADO | DUCATI | 12
19. MAXIMILIAN SCHEIB | KAWASAKI | 10
20. SYLVAIN BARRIER | DUCATI | 5
21. CHRISTOPHE PONSSON | APRILIA | 4
22. ROMÁN RAMOS | KAWASAKI | 3
23. TAKUMI TAKAHASHI | HONDA | 1

  • shares
  • Mail