Ian Hutchinson di nuovo infortunato, ma correrà la North West 200


Dopo la vittoria del Tourist Trophy 2010, entrando nella storia come unico pilota ad aver fatto l'en plain di 5 categorie vinte su 5, Ian Hutchinson ha incontrato solo tanta sfortuna. Il terribile incidente di fine 2010 l'ha tenuto per parecchi mesi lontano dalle competizioni, quasi un anno intero, tornando in sella all'ultimo GP di Macao e conquistando addirittura il podio.

Durante il Carol Nash Motorcycle Show di Londra della scorsa settimana, Ian ha rimediato una nuova frattura alla gamba sinistra durante un'esibizione con la moto da cross, ma pare che questa volta la frattura non sia grave come le precedenti e non ci saranno problemi a tornare in sella per la North West 200, la gara che sancirà il suo ritorno alle grandi classiche del Road Racing.

Sono ovviamente abbattuto per quel che è successo, ma parlando con il mio specialista di riferimento mi ha detto che correre alla NW200 è un traguardo raggiungibile. Le ossa saranno ricalcificate in nove settimane e il gesso potra essere tolto fra 12 settimane. La North West si corre fra 14 settimane quindi il mio obbiettivo e rimettermi in sesto per poter partecipare". Ovviamente facciamo i nostri più sentiti auguri allo sfortunatissimo Ian.

via | MCN

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: