Yamaha Supersport Pro Tour: tornano gli appuntamenti in pista con la gamma R

Yamaha ripropone il Supersport Pro Tour, l’evento, dedicato a tutti gli amanti dell’esperienza di pista e del mondo R: ecco gli appuntamenti.

Torna l’appuntamento con il Supersport Pro Tour di Yamaha. L’evento, dedicato a tutti gli amanti dell’esperienza di pista e della gamma R, apre i battenti sul circuito di Cervesina domenica 16 maggio e mercoledì 2 giugno. Giovedì 27 maggio, invece, l’evento di sposterà sul circuito di Cremona.

Tre giorni di totale immersione nel mondo R. I turni di 20 minuti, saranno supportati dai piloti istruttori della Riding School di Luca Pedersoli, in sella a R1M, R1, R6, R6 Race, alcune di esse allestite con gli accessori GYTR (Genuine Yamaha Technology Racing).

La gamma R si è imposta nel mondo delle competizioni, grazie ai successi nei Campionati internazionali, FIM Superbike e nei Track Days. Ha saputo dimostrare, dunque, come Yamaha sappia interpretare le caratteristiche tecniche necessarie per ottenere performance vincenti.

R6 Race

La produzione della R6 omologata è stata sospesa e dal 2021 è disponibile la R6 Race per le competizioni e per l’uso esclusivo in pista. La moto è destinata sia ai professionisti che partecipano ai campionati Supersport nazionali, sia agli amatori, con pacchetti differenziati.

Il cuore pulsante è il motore a 4 cilindri da 599 cc DOHC, raffreddato a liquido e dotato di valvole in titanio. A supportare il propulsore, c’è una ciclistica composta dal telaio in alluminio Deltabox e dal sottotelaio in magnesio che influisce sul bilanciamento del peso all’anteriore.

Il reparto sospensioni si avvale di forcelle anteriori KYB e sospensioni posteriori KYB che consentono precisione e aggressività in curva. Per quanto riguarda l’elettronica, poi, troviamo il controllo della trazione, i D-mode e l’acceleratore ride-by-wire Yamaha con chip di controllo, per la massima reattività.

Yamaha ha scelto di equipaggiare le sue supersportive con gli pneumatici Dunlop GP Racer D212. Questo modello, omologato strada (ma disponibile in più soluzioni di mescole), è dotato di un profilo di derivazione racing, e garantisce un inserimento più veloce in curva un livello di grip e costanza senza eguali.

Prenotazione e costo

La prenotazioni sono già attive sul sito Yamaha, nella apposita sezione dedicata al Supersport Pro Tour. Il costo di un turno sul circuito di Cervesina è di 60 euro, mentre di 70 euro sul circuito di Cremona.

È necessario portare con sé abbigliamento tecnico per l’uso in pista (tuta intera in pelle, guanti, stivali in pelle, paraschiena lungo e casco integrale racing). Yamaha non fornirà abbigliamento o accessori in loco.

I Video di Motoblog

Ultime notizie su Yamaha

News e anteprime delle moto Yamaha. XJ6, R6, R1, FZ8, Super Ténéré 1200 e tutti i modelli storici, collezionismo, foto spia, concept, prezzi, prestazioni, schede tecniche, prove su strada, presentazioni, commenti e anteprime.

Tutto su Yamaha →