Yamaha all’Eurobike 2022 con le sue e-bike

Yamaha sarà presente all’Eurobike 2022 in programma a Francoforte dal 13 al 17 luglio

Si fa sempre più importante l’impegno di Yamaha nella progettazione di soluzioni per andare incontro alle esigenze della mobilità del futuro, come le e-bike. E in occasione dell’Eurobike 2022, in programma a Francoforte dal 13 al 17 luglio, Yamaha sarà presente al Padiglione 8, presso lo stand B09.

Yamaha e le e-bike

La filosofia dell’azienda ruota attorno allo sviluppo di una tecnologia leader del segmento delle e-bike in grado di considerare il pilota e il veicolo come un tutt’uno, offrendo un’esperienza di guida naturale e intuitiva su strada e sui sentieri.

Presente nel segmento e-bike dal 1993, sono passati circa 30 anni dal lancio della prima produzione al mondo di biciclette a pedalata assistita che ha reso Yamaha uno dei marchi più prestigiosi ed esperti del settore.

Negli ultimi trent’anni, Yamaha si è affermata come uno dei principali fornitori di motori PWseries per i produttori europei di eBike che apprezzano la qualità e l’affidabilità il design dei sui motori: leggeri, compatti e potenti.

Motori PWseries

Ogni unità motore PWseries può contare sull’assistenza YeSS (Yamaha e-Bike Systems Service), uno schema di supporto completo che offre assistenza rapida ed efficace tramite team di esperti presenti sul territorio.

L’assistenza YeSS si fonda su quattro pilastri principali, ovvero assistenza tecnica, garanzia, formazione e ricambi, per garantire a produttori di ebike, concessionari e clienti di scegliere i prodotti Yamaha in totale sicurezza e tranquillità.

 

Ultime notizie su Yamaha

News e anteprime delle moto Yamaha. XJ6, R6, R1, FZ8, Super Ténéré 1200 e tutti i modelli storici, collezionismo, foto spia, concept, prezzi, prestazioni, schede tecniche, prove su strada, presentazioni, commenti e anteprime.

Tutto su Yamaha →