MotoGP: Zarco in pole a Portimao, Bastianini out in Q1

Il francese di Pramac Ducati precede la Suzuki di Mir e l’Aprilia di Espargarò nelle qualifiche del GP del Portogallo; Bagnaia e Bastianini out già in Q1.

Completando il tracciato di Portimao con il crono di 1:42.003, il francese Johann Zarco (Ducati Pramac) si è aggiudicato la pole position nelle qualifiche della MotoGP 2022 per il Gran Premio del Portogallo precedendo di circa 2 decimi gli spagnoli Joan Mir (Ecstar Suzuki) ed Aleix Espargaro (Aprilia Racing).

Le insidiose condizioni climatiche del tracciato lusitano hanno sin qui pesantemente condizionato il weekend della Premier Class in Portogallo, e le qualifiche non hanno fatto eccezione: già nella Q1, con tanti big in pista, ne hanno fatto le spese in primis il leader del Mondiale Enea Bastianini (Gresini Ducati) ed il connazionale Francesco Bagnaia (Lenovo Ducati), entrambi a terra e molto arretrati in griglia (18° il primo, ultimo il secondo), ma anche diversi altri piloti italiani: Fabio Di Giannantonio (Gresini Ducati), Andrea Dovizioso (WithU Yamaha RNF), Franco Morbidelli (Monster Energy Yamaha) e la wild-card Lorenzo Savadori (Aprilia Racing).

Nella Q2, con condizioni della pista in rapido miglioramento, l’episodio decisivo è stata una caduta nelle ultime battute di Pol Espargarò (Homda Repsol), con conseguente esposizione della bandiera gialla che ha portato alla cancellazione della pole provvisoria fatta segnare del compagno di squadra  Marc Marquez e pure crono da prima fila del Campione del Mondo Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha), che saranno invece rispettivamente 9° e 5° sullo schieramento di partenza.

Gli unici due piloti italiani ad arrivare alla Q2 della MotoGP sono stati gli alfieri del team Mooney VR46 Racing Ducati per la gioia del patron Valentino Rossi, oggi presente per la prima volta nel paddock dal suo ritiro a fine 2021: Marco Bezzecchi ha infatti chiuso 6° a +0.713 da Zarco, risultando nettamente il miglior rookie di giornata,  mentre partirà dall’ottava casella Luca Marini.

MotoGP Portogallo 2022 | Risultati Q2

1 Johann Zarco | FRA | Pramac Ducati 1’42.003
2 Joan Mir | SPA | Suzuki Ecstar +0.195
3 Aleix Espargaro | SPA | Aprilia Racing +0.232
4 Jack Miller | AUS | Ducati Lenovo +0.500
5 Fabio Quartararo | FRA | Monster Yamaha +0.713
6 Marco Bezzecchi | ITA | Mooney VR46 Ducati +0.713
7 Alex Marquez | SPA | LCR Honda +0.900
8 Luca Marini | ITA | Mooney VR46 Ducati 1.176
9 Marc Marquez | SPA | Repsol Honda 1.572
10 Pol Espargaro | SPA | Repsol Honda 1.829
11 Miguel Oliveira | POR | Red Bull KTM 2.063
12 Brad Binder | RSA | Red Bull KTM 2.707

MotoGP Portogallo 2022 | Risultati Q1

13 Jorge Martin | SPA | Pramac Ducati 1’47.936
14 Maverick Viñales | SPA | Aprilia Racing 1’49.332
15 Fabio Di Giannantonio | ITA | Gresini Ducati  1’49.639
16 Andrea Dovizioso | ITA | WithU Yamaha RNF 1’49.695
17 Takaaki Nakagami | JPN | LCR Honda 1’49.889
18 Enea Bastianini | ITA | Gresini Ducati 1’50.618
19 Franco Morbidelli | ITA | Monster Yamaha 1’50.702
20 Remy Gardner | AUS | KTM Tech3  1’50.953
21 Lorenzo Savadori | ITA | Aprilia Racing 1’51.308
22 Darryn Binder | RSA | WithU Yamaha RNF  1’51.639
23 Alex Rins | SPA | Suzuki Ecstar 1’52.3
24 Raul Fernandez | SPA | KTM Tech3 1’53.603
25 Francesco Bagnaia | ITA | Ducati Lenovo No Time

Ultime notizie su Gare

Segui tutte le gare di moto con motosblog, dal Motogp al SBK con i nostri speciali in tempo reale, i commenti, le anticipazioni, le interviste dei piloti, le foto e le video per vedere e rivedere le gare da non perdere.

Tutto su Gare →