Toprak Razgatlioglu: di traverso con la Niken [Video]

Il pilota turco ha già dimostrato di che pasta è fatto: ci ha deliziato con degli stoppies spettacolari durante i test invernali in pista con la sua nuova R1, con duelli d'altri tempi in gara e, adesso, lo vediamo driftare in sella alla Niken

yamaha-niken

In redazione abbiamo provato più volte Yamaha Niken, la cattivissima tre ruote di Iwata e, ogni volta, è stata un'emozione. Giusto lo scorso anno, abbiamo avuto il piacere di partecipare al Dolomiti Ride in sella proprio alla Niken... Che spettacolo!

Avantreno che trasmette una sicurezza senza precedenti e un posteriore che, a gas spalancato, scoda piacevolmente, controllato a dovere dall'elettronica. E poi c'è Toprak Razgatlioglu...


 











Visualizza questo post su Instagram



















 

Yamaha NIKEN @daineseofficial @yamaharacingcomofficial


Un post condiviso da Toprak Razgatlıoğlu (@toprak_tr54) in data:


Il pilota turco, in forza da qualche mese al Team Pata Yamaha SBK, ha già dimostrato di che pasta è fatto: ci ha deliziato con degli stoppies spettacolari durante i test invernali in pista con la sua nuova R1, con duelli d'altri tempi in gara e, adesso, lo vediamo driftare in sella alla Niken! Così, il pupillo di Kenan Sofuoglu si riscalda (e brucia anche le gomme), in attesa della ripartenza della stagione 2020 di Superbike.

A proposito, il Mondiale Superbike ripartirà nel weekend compreso fra il 31 luglio e il 2 agosto prossimi, da Jerez de la Frontera. Ne vedremo delle belle: Jonathan Rea che non vuole assolutamente mollare lo scettro, Toprak Razgatlioglu che gli darà filo da torcere, Scott Redding sulla Panigale V4 per mettere una pezza sulla stagione passata e Alvaro Bautista che porterà avanti il nuovo progetto di Honda.




  • shares
  • Mail