Loris Capirossi: ecco la sua super Vespa 50 Special

Un modello iconico e indistruttibile, adesso, stravolto da Loris Capirossi, che ha deciso di impiegare il tempo passato in casa, per via del lockdown, lavorando sulla Vespa

Loris Capirossi, con un post su Instagram, annuncia di aver concluso definitivamente l'elaborazione della sua Vespa 50 Special che, come sostiene Marco Melandri con un commento al post, di 50 avrà ormai solamente il nome e non più la cilindrata.

L'ex pilota MotoGP ha scelto la versione Special, prodotta da Piaggio fra il 1969 e il 1983, caratterizzata dal faro rettangolare e per il nasello che ricopriva il tubo di sterzo e il clacson. Un modello iconico e indistruttibile, adesso, stravolto da Capirex, che ha deciso di impiegare il tempo passato in casa, per via del lockdown, lavorando sulla Vespa.


 











Visualizza questo post su Instagram



















 

Finita la mia Vespa 50 Special #65LC #capirex #loriscapirossi #vespaspecial #vespaindonesia #vespagram #vespa🇮🇹 #vespa🇮🇩 #modified #vespaitaly


Un post condiviso da Loris Capirossi (@capirossiloris) in data:


Ovviamente, non poteva non essere tinta di un vistosissimo Rosso Ducati e marchiata sulla "pancia" dal numero 65 in bianco. Analizzando le foto, notiamo lo scarico by F.r.t. elaborazioni, con le bellissime saldature che sanno di artigianale, le sospensioni Carbone e una sella Nisa caratterizzata da un profilo bianco. Nel brevissimo video pubblicato dal campione, possiamo godere del meraviglioso sound del 2 tempi.


"Vespa 50 di Loris = 200 km/h top Speed" - ha commentato su Instagram il rookie francese, Fabio Quartararo.

Non conosciamo in realtà le caratteristiche tecniche di quel bolide camuffato da Vespa, ma conoscendo Capirossi, non possiamo che aspettarci prestazioni da urlo.

Credits Photo: Facebook & Instagram

  • shares
  • Mail