Tony Cairoli salterà gli Internazionali d'Italia di Motocross 2020

Nel frattempo, il nove volte Campione del Mondo di Motocross continuerà ad allenarsi, in accordo con il team manager Claudio de Carli, con la speranza di poter accontentare i fan, almeno nell'ultima prova degli Internazionali, quella di Mantova del 9 febbraio. 

Per Tony Cairoli, l'infortunio alla spalla, rimediato durante la scorsa stagione, continua a farsi sentire. Per questo motivo, il pilota KTM ha deciso di rinunciare alla tappa sarda degli Internazionali d'Italia di Motocross, che si terrà il prossimo 26 gennaio.

Il siciliano, in questo momento, sarebbe in Sardegna per gli allenamenti in vista dei prossimi appuntamenti stagionali, ma non ha intenzione di rischiare, dopo l'operazione subita. Supponiamo si tratti di una decisione dell'ultimo minuto, visto che nella entry-list rilasciata, figura il suo nome. Tony ha promesso, però, di esserci al primo appuntamento del Mondiale MXGP, il 1° marzo in Gran Bretagna.

Nel frattempo, il nove volte Campione del Mondo di Motocross continuerà ad allenarsi, in accordo con il team manager Claudio de Carli, con la speranza di poter accontentare i fan, almeno nell'ultima prova degli Internazionali, quella di Mantova del 9 febbraio.

  • shares
  • Mail