Supersport 2019: Mahias in trionfo a Magny-Cours

Il francese precede Vinales e Badovini nel suo round "di casa". De Rosa ottimo 4°; clamoroso errore di Caricasulo, caduto mentre era in testa

Il francese Lucas Mahias (Kawasaki Puccetti Racing) ha vinto il round del Mondiale Supersport a Magny-Cours aggiudicandosi sul traguardo il duello con lo spagnolo Isaac Vinales (Kallio Racing Yamaha) davanti all'italiano Ayrton Badovini (Kawasaki Pedercini), che si è invece aggiudicato il confronto con il connazionale Raffaele de Rosa (MV Agusta Reparto Corse) per l'ultimo gradino del podio.

La corsa francese è stata ricchissima di colpi di scena a cominciare da un brutto incidente già alla prima curva, subito dopo il via, che ha portato all'immediata esposizione della bandiera rossa: tra i piloti maggiormente coinvolti il francese Maximilien Bau (GMT94 Yamaha), lo spagnolo Nacho Calero (Orelac VerdNatura Kawasaki) e il nostro Federico Fuligni (MV Agusta Reparto Corse), che sono stati subito sottoposti agli accertamenti medici del caso.

I veri colpi di scena in chiave titolo iridato, che vede in lizza i due piloti del team italiano Bardhal Evan Bros Yamaha, si sono però verificati dopo la ripartenza: lo svizzero Randy Krummenacher, leader del Mondiale, usciva infatti di scena dopo soli 4 giri per una caduta lasciando "strada libera" al compagno di colori Federico Caricasulo, staccato di 11 punti in classifica, che infatti staccava tutti gli avversari per andare in fuga.

A 6 giri dal termine, mentre era in controllo della corsa e vicino a un importante balzo in avanti nella rincorsa al titolo, l'italiano incappava però in un clamoroso errore cadendo in uscita da una curva lenta, buttando alle ortiche i potenziali 25 punti della vittoria. Risalito in sella, il "Carica" ha provato a rientrare in pista per rincorrere la zona punti, ma solo per cadere nuovamente dopo qualche chilometro.

Delle disavventure dei piloti del team Bardhal Evan Bros non ha però approfittato il francese Jules Cluzel (GMT94 Yamaha), 3° in classifica, oggi solo 6° al traguardo e quindi in grado di recuperare solo 10 punti per posizionarsi a -38 da Krummenacher, margine piuttosto difficile da recuperare nei rimanenti due round stagionali.

Supersport Francia 2019 | Risultati Gara

1 L. MAHIAS | FRA | Kawasaki Puccetti Racing +Laps
2 I. VINALES | ESP | Kallio Racing Yamaha +0.264
3 A. BADOVINI | ITA | Team Pedercini Kawasaki +1.050
4 R. DE ROSA | ITA | MV AGUSTA Reparto Corse +1.388
5 H. OKUBO | JPN | Kawasaki Puccetti Racing +2.166
6 J. CLUZEL | FRA | GMT94 Yamaha +3.205
7 C. PEROLARI | FRA | GMT94 Yamaha +4.748
8 T. GRADINGER | AUT | Kallio Racing Yamaha +5.504
9 K. SMITH | GBR | Team Pedercini Kawasaki +6.569
10 P. SEBESTYEN | HUN | CIA Landlord Insurance Honda +6.674
11 H. SOOMER | EST | MPM WILSport Racedays Honda +8.678
12 J. DANILO | FRA | CIA Landlord Insurance Honda +20.774
13 L. CRESSON | BEL | Kallio Racing Yamaha +20.953
14 C. STANGE | GER | GEMAR - Ciociaria Corse Honda+21.497
15 X. NAVAND | FRA | Altogoo Racing Team Yamaha +28.584
16 D. VALLE | ESP | MS Racing Yamaha +28.862
17 G. POT | FRA | Team MHP Racing-Patrick Pons Yamaha +31.195
18 J. VAN SIKKELERUS | NED | MPM WILSport Racedays Honda +31.462

Non Classificati:
RET R. HARTOG | NED | Team Hartog - Against Cancer Kawasaki
RET F. CARICASULO | ITA | BARDAHL Evan Bros. WorldSSP Team Yamaha
RET G. RUIU | ITA | Team Toth Yamaha
RET R. KRUMMENACHER | SUI | BARDAHL Evan Bros. WorldSSP Team Yamaha
RET G. VAN STRAALEN | NED | EAB Racing Team Kawasaki
RET N. CALERO | ESP | Orelac Racing VerdNatura Kawasaki
RET F. FULIGNI | ITA | MV AGUSTA Reparto Corse
RET M. BAU | FRA | GMT94 YAMAHA Yamaha

  • shares
  • Mail