MotoGP: Dovizioso lavora per recuperare prima dei test di Misano

Dovizioso si è recato da Fabrizio Borra, preparatore di Fernando Alonso e di Jovanotti, che ha subito confermato l'esito dei primi esami svolti a Coventry dopo l'incidente: i controlli a livello ortopedico e neurologico sono risultati negativi.

dovizioso-silverstone-incidente

Il dopo Silverstone, per Dovizioso, non è stato di assoluto riposo come tutti ci aspettavamo: il forlivese di Ducati è, infatti, tornato subito a lavoro per recuperare dalla brutta botta rimediata in gara, dopo lo scontro con Quartararo, per esserci, dunque, ai test di Misano in programma giovedì e venerdì.

Sicuramente Dovi non vorrà forzare, prendendo inutili rischi, ma non vuole nemmeno cullarsi perdendo tempo inutile. Per questo motivo, il ducatista si è recato da Fabrizio Borrapreparatore di Fernando Alonso e di Jovanotti, che ha subito confermato l'esito dei primi esami svolti a Coventry dopo l'incidente: i controlli a livello ortopedico e neurologico sono risultati negativi, ma saranno da ripetere in giornata, prima di dare il via libera ai test.

Intanto, il forlivese sta volgendo degli esercizi in acqua, per riattivare gli arti e far assorbire gli edemi presenti sul corpo a causa della caduta. Sicuramente non potrà presentarsi a Misano al 100% della forma, ma una adeguata riabilitazione gli consentirà di effettuare almeno qualche giro. E poi, come ha dichiarato lo stesso Borra, "un pilota prima torna in sella e meglio è!"

  • shares
  • Mail