Moto2 Australia 2018: Mattia Pasini conquista la pole

Il rider italiano conquista la pole sul circuito di Phillip Island con il tempo di 1:33.368.

Moto2 Australia 2018: Mattia Pasini conquista la pole

Mattia Pasini conquista la pole sul circuito di Phillip Island con il tempo di 1:33.368. Seconda posizione per il tedesco Marcel Schrotter, terzo Xavi Vierge. Quarta posizione per lo svizzero Dominique Aegerter che precede Brad Binder, Fabio Quartararo e Luca Marini.

Ottavo lo spagnolo Iker Lecuona, nono Alex Marquez, decimo Jesko Raffin. Undicesima casella per Lorenzo Baldassarri, quattordicesimo Joan Mir. Solo quindicesimo il leader della classifica iridata Francesco Bagnaia che precede Stefano Manzi, brutta caduta per il rider italiano con contusione del polso destro, e Andrea Locatelli. Chiude al venticinquesimo posto Simone Corsi.

Moto2 Australia 2018: Mattia Pasini conquista la pole

  • shares
  • Mail