Moto2, Le Mans: Pecco Bagnaia domina le prove libere

Francesco Bagnaia chiude con il miglior tempo fermando il cronometro a 1:37.082.

2018-bagnaia-jerez.jpg
Miglior tempo nelle libere della classe intermedia sul circuito Bugatti per l'alfiere del team Sky VR46 Racing. Francesco Bagnaia chiude con il miglior tempo fermando il cronometro a 1:37.082. Dietro di lui, a soli 64 millesimi il campione in carica della Moto3 e rookie Joan Mir.

Terzo tempo per Marcel Schrotter, il più veloce della sessione mattutina. Quarto posto per Alex Marquez seguito da Simone Corsi e Mattia Pasini. Settima posizione per Miguel Oliveira con Romano Fenati all'ottavo posto. Chiudono la top ten rispettivamente Lorenzo Baldassarri e Fabio Quartararo. Il miglior tempo era stato registrato da Sam Lowes a bordo della sua KTM, primato negato però al rider per aver superato i limiti di velocità della pista.

Per quanto riguarda gli altri piloti italiani, dodicesimo tempo per Andrea Locatelli, ventunesimo Luca Marini, solo trentunesimo Stefano Manzi e casella numero 33 per Federico Fuligni.

HJC Helmets Grand Prix de France


Moto2, Argentina 2018: E' Alex Marquez il più veloce
Moto2 Classifica Prove Libere

1 42 Francesco BAGNAIA ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 1'37.082
2 36 Joan MIR SPA EG 0,0 Marc VDS Kalex 1'37.146
3 23 Marcel SCHROTTER GER Dynavolt Intact GP Kalex 1'37.208
4 73 Alex MARQUEZ SPA EG 0,0 Marc VDS Kalex 1'37.241
5 24 Simone CORSI ITA Tasca Racing Scuderia Moto2 Kalex 1'37.246
6 54 Mattia PASINI ITA Italtrans Racing Team Kalex 1'37.340
7 44 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Ajo KTM 1'37.362
8 13 Romano FENATI ITA Marinelli Snipers Team Kalex 1'37.365
9 7 Lorenzo BALDASSARRI ITA Pons HP40 Kalex 1'37.418
10 20 Fabio QUARTARARO FRA MB Conveyors Speed Up Racing Speed Up 1'37.431

  • shares
  • Mail