Moto3 Qatar FP2: Bulega e Migno dietro Bendsneyder

Quarta piazza per Niccolò Antonelli. Nella top ten anche Romano Fenati e Fabio Di Giannantonio

bendsneyder.jpg
Moto3 - Nella sera di Losail la Moto3 mostra i primi proclami, le prime risposte sui valori in campo di questo primissimo round. Certo, con il vento che ha mostrato forti raffiche in quel del Qatar che ha condizionato le prestazioni, bisogna prendere questa prima giornata un poco con le pinze, ma comunque i valori sono abbastanza definiti.

Già, perchè in vetta alla classifica dei tempi c'è la KTM di Bo Bendsneyder, in grado di piazzarsi in cima con il tempo di 2'07.955. L'Italia però può sorridere con il team SKY VR46, nella sua interezza: Nicolò Bulega si prende la piazza d'onore a tre decimi dal portacolori Ajo, nonostante una scivolata di inizio turno. Terza piazza invece per Andrea Migno, ad un soffio dal proprio compagno di squadra.

Chi ha emulato Bulega è Niccolò Antonelli. L'italiano in sella alla seconda moto del team Ajo ha infatti prima saggiato l'asfalto, poi però ha chiuso in quarta posizione con il riferimento cronometrico di 2'08.476: “Oggi è stata una buona giornata. Siamo scesi in pista con la messa a punto che abbiamo fatto la scorsa settimana nei test, anche se oggi c’era molto vento; abbiamo fatto molti giri e questo è molto importante. Le condizioni erano difficili e alla fine della seconda sessione sono stato colto di sorpresa dal vento. Sono comunque contento perché abbiamo fatto un buon lavoro con la squadra, e domani dobbiamo continuare a migliorare“.

A seguire ecco Jorge Martin poi Romano Fenati in sesta piazza e Fabio Di Giannantonio con la Honda del team Gresini in settima piazza. "Oggi non abbiano girato molto a causa del vento forte - ha detto Romano Fenati - non valeva la pena di rischiare il primo giorno perché ci sentiamo già a posto. Se anche domani ci sarà una situazione simile, cercheremo di migliorarci per queste particolari condizioni".

Questo il commento di Diggia: "Oggi è stata una giornata positiva, non siamo stati velocissimi, ma più che altro perché le condizioni della pista non erano eccezionali. Nel primo turno ho chiuso 14º, nel secondo 7º. Girare con gli altri mi aiuta a ritrovare fiducia e ritmo perché ho più riferimenti. Con la moto dobbiamo migliorare un po’ l’entrata in curva visto che si muove abastanza, ma domani lavoreremo per trovare la strada giusta. Oggi vado a dormire contento!"

Chiudono la top ten Mir, Canet e McPhee. Da segnalare la buona 12esima piazza di Tony Aroblino, portacolori del team Sic58. Ancora attardati sia Dalla Porta che Bastianini: il primo è 16esimo, il secondo 20esimo.

Comincia invece nel peggiore dei modi il campionato di Gabriel Rodrigo: l'argentino infatti, dopo la caduta nelle FP1 ha riportato la frattura della clavicola, ed è già in volo direzione Barcellona dove sarà operato.

Moto3, Losail, FP2: Classifica


1 64 Bo BENDSNEYDER NED Red Bull KTM Ajo KTM 231.2 2'07.955
2 8 Nicolo BULEGA ITA SKY Racing Team VR46 KTM 229.2 2'08.262 0.307 / 0.307
3 16 Andrea MIGNO ITA SKY Racing Team VR46 KTM 229.8 2'08.268 0.313 / 0.006
4 23 Niccolò ANTONELLI ITA Red Bull KTM Ajo KTM 227.1 2'08.476 0.521 / 0.208
5 88 Jorge MARTIN SPA Del Conca Gresini Moto3 Honda 232.9 2'08.495 0.540 / 0.019
6 5 Romano FENATI ITA Marinelli Rivacold Snipers Honda 231.1 2'08.522 0.567 / 0.027
7 21 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Del Conca Gresini Moto3 Honda 230.8 2'08.660 0.705 / 0.138
8 36 Joan MIR SPA Leopard Racing Honda 223.5 2'08.669 0.714 / 0.009
9 44 Aron CANET SPA Estrella Galicia 0,0 Honda 233.0 2'08.736 0.781 / 0.067
10 17 John MCPHEE GBR British Talent Team Honda 231.7 2'08.760 0.805 / 0.024
11 65 Philipp OETTL GER Südmetall Schedl GP Racing KTM 222.6 2'08.763 0.808 / 0.003
12 14 Tony ARBOLINO ITA SIC58 Squadra Corse Honda 224.2 2'08.849 0.894 / 0.086
13 58 Juanfran GUEVARA SPA RBA BOE Racing Team KTM 232.4 2'08.853 0.898 / 0.004
14 7 Adam NORRODIN MAL SIC Racing Team Honda 236.4 2'08.860 0.905 / 0.007
15 75 Albert ARENAS SPA MAHINDRA MOTARD Aspar Mahindra 228.3 2'09.009 1.054 / 0.149
16 48 Lorenzo DALLA PORTA ITA MAHINDRA MOTARD Aspar Mahindra 227.4 2'09.081 1.126 / 0.072
17 84 Jakub KORNFEIL CZE Peugeot MC Saxoprint Peugeot 222.4 2'09.129 1.174 / 0.048
18 71 Ayumu SASAKI JPN SIC Racing Team Honda 226.9 2'09.167 1.212 / 0.038
19 40 Darryn BINDER RSA Platinum Bay Real Estate KTM 227.2 2'09.266 1.311 / 0.099
20 33 Enea BASTIANINI ITA Estrella Galicia 0,0 Honda 233.0 2'09.301 1.346 / 0.035
21 24 Tatsuki SUZUKI JPN SIC58 Squadra Corse Honda 223.7 2'09.431 1.476 / 0.130
22 95 Jules DANILO FRA Marinelli Rivacold Snipers Honda 228.3 2'09.529 1.574 / 0.098
23 42 Marcos RAMIREZ SPA Platinum Bay Real Estate KTM 220.0 2'09.574 1.619 / 0.045
24 27 Kaito TOBA JPN Honda Team Asia Honda 227.0 2'10.099 2.144 / 0.525
25 6 Maria HERRERA SPA AGR Team KTM 224.1 2'10.184 2.229 / 0.085
26 12 Marco BEZZECCHI ITA CIP Mahindra 221.6 2'10.207 2.252 / 0.023
27 11 Livio LOI BEL Leopard Racing Honda 225.3 2'10.269 2.314 / 0.062
28 96 Manuel PAGLIANI ITA CIP Mahindra 217.6 2'10.326 2.371 / 0.057
29 41 Nakarin ATIRATPHUVAPAT THA Honda Team Asia Honda 223.0 2'11.066 3.111 / 0.740
30 4 Patrik PULKKINEN FIN Peugeot MC Saxoprint Peugeot 214.6 2'13.058 5.103 / 1.992
19 Gabriel RODRIGO ARG RBA BOE Racing Team KTM

  • shares
  • Mail