Moto3 Qatar 2017, Bulega e Migno puntano al podio

Nicolò Bulega e Andrea Migno, portacolori del Sky Racing Team VR46 in Moto3 puntano alla vittoria finale

nicolo-bulega-sky-racing-team-vr46-qatar-irta-test.jpg

Campionato del Mondo Moto3 - L’attesa è finita. Anche la classe cadetta prende il via nel week-end. Dopo i test ufficiali, per lo Sky Racing Team VR46 è pronto allo start del campionato che si prospetta più combattuto che mai e dove, si spera, saranno i piloti italiani a farla da padroni. I confermatissimi Nicolò Bulega e Andrea Migno sono intenzionati a far bene e puntano dritto verso l'obiettivo comune, il titolo iridato 2017. Obiettivi ambiziosi che sono gli stessi della squadra con Pablo Nieto confermato nel ruolo di Team Manager e Pietro Caprara che assume la Direzione Tecnica di tutti e quattro i piloti in entrambe le categorie.

bulega.jpg

Nicolò Bulega abbandona l’etichetta di rookie per diventare uno dei protagonisti della categoria: "L'emozione della prima gara in Qatar è sempre speciale. Ho un buon feeling con la moto, peccato non aver potuto sfruttare al massimo le ultime giornate di test, ma sono sicuro di poter avere delle indicazioni già dalle libere di domani. Dopo il lungo inverno, non vedo l'ora di scendere in pista".

andrea-migno.jpg

Accanto a Bulegas, Andrea Migno, in sella alla KTM per il terzo anno consecutivo: "La prima gara è sempre emotivamente particolare. Sarà la terza stagione con il Team, in sella alla KTM. Lo scorso anno abbiamo centrato il nostro obiettivo: crescere e avvicinare i più forti. Per il 2017 vorrei continuare in questa direzione, lavorando sodo insieme alla squadra. Causa meteo, non siamo riusciti a completare il nostro programma di lavoro nell’ultima settimana, quindi ci aspettano dei turni impegnativi per recuperare il tempo perduto".

  • shares
  • Mail