Iannone: "Non ho il controllo totale della Suzuki"

L'abruzzese della Suzuki fuori dalla Top 10 nel Day-2 dei test MotoGP 2017 a Phillip Island: "Devo capire come attaccare questa pista..."

test-motogp-australia-2017-d2-26.jpg

Dopo lo squillante terzo posto ottenuto nel Day-1 di ieri, nella seconda giornata di test della MotoGP a Phillip Island Andrea Iannone non è riuscito a trovare il medesimo livello di competitività con la sua Suzuki GSX-RR. L'1:29.926 messo a referto ieri non è stato oggi migliorato dal crono di 1:29.947 che alla fine ha relegato l'abruzzese al 12° posto della graduatoria tempi di oggi, a +1"1 dal best lap firmato Maverick Vinales (Movistar Yamaha).

Pur non trovando grande efficacia sul giro secco, Iannone e la sua crew hanno lavorato molto sul passo-gara, un aspetto del quale il pilota di Vasto si era detto non particolarmente soddisfatto ieri. Sono state valutate molte variazioni di set-up ed elettronica ma senza trovare una combinazione "perfetta" come sperato.

test-motogp-australia-2017-d2-22.jpg

Il lavoro svolto oggi sarà analizzato dai tecnici Suzuki per trovare soluzioni migliori per domani, ultimo giorno del test australiano, nel quale Iannone si augura di fare progressi ben più consistenti:

"Oggi è stata dura perché non siamo riusciti a trovare un modo per migliorare il nostro tempo sul giro. Siamo ad un punto in cui abbiamo ancora molto lavoro da fare anche se, guardando solo al passo, non siamo messi così male, è andata pure meglio di ieri... Io ancora non ho il controllo totale, al 100%, della mia moto, ma si tratta solo del secondo test, stiamo comunque migliorando poco a poco."

test-motogp-australia-2017-d2-27.jpg

Anche se il riscontro cronometrico di oggi è stato piuttosto deludente rispetto al primo giorno, Iannone si è detto convinto di poter far meglio:

"Ho bisogno di capire come attaccare la pista per ottenere un miglior tempo sul giro e come comprendere al meglio la GSX-RR, ma credo che ciò avverrà con il tempo, dopo aver macinato molti più chiulometri insieme. Al momento, siamo concentrati su molti aspetti della moto: ce ne sono molti positivi e noi stiamo lavorando sodo per sistemare quelli più negativi."

Come non poterti amare !!! @belenrodriguezreal ❤❤❤ 🙈🙈🙈 #sanvalentinesday

Un post condiviso da Andrea Iannone (@andreaiannone) in data:

  • shares
  • Mail