Laguna Seca, ancora Canepa sulla R1 di Guintoli. Il francese si ritira?

Continua il sodalizio tra Yamaha e Niccolò Canepa, che sostituirà Sylvain Guintoli anche nel round californiano del mondiale SBK. Intanto, si rincorrono voci su un possibile ritiro a fine stagione dello sfortunato pilota francese

Canepa

MONTEREY - Sarà ancora Niccolò Canepa a prendere in consegna la YZF-R1 di Sylvain Guintoli durante il round a stelle e strisce del mondiale Superbike. Il genovese salirà per la seconda volta sulla Yamaha del Team Pata, forte delle buone prestazioni dimostrate durante il weekend italiano di Misano e dei tempi confortanti fatti segnare durante i test condotti dalla squadra dei Tre Diapason.

La decisione di confermare Niccolò sulla sella della R1 al fianco di Alex Lowes è stata quindi la scelta più ovvia visto il buon esordio dell'italiano sulla Superbike di Iwata: dopo la vittoria alla 12 Ore di Portimao con il team francese GMT94, Canepa dovrà portare in gara la R1 su una pista che conosce bene, il tortuoso tracciato di Laguna Seca. Il toboga californiano è un circuito ben conosciuto dal 28enne di Genova, visti i suoi trascorsi nel Mondiale Superbike e in MotoGP: in 5 occasioni Niccolò ha già sfidato le insidie di Laguna ed è certamente una buona occasione per portare a casa un buon risultato, in attesa del pieno recupero di Guintoli.

canepa-yamaha.jpg

Il francese è infatti ancora convalescente dal bruttissimo infortunio patito in seguito al terribile high side di Imola, che ha costretto il Campione del Mondo 2014 ad alzare bandiera bianca: negli ultimi giorni si sono anche rincorse alcune voci di corridoio circa un possibile ritiro a fine stagione del transalpino, prontamente smentite dai vertici Yamaha.

guintoli-phillip-island-2016-fp2-feat.jpg

Così Canepa ha commentato la sua partecipazione al round americano della WSBK:

"Sono davvero contento di correre ancora per il team Pata Yamaha! Ho trascorso un grande fine settimana a Misano al debutto e sono sicuro che a Laguna potremo provare a migliorare ulteriormente. Dopo i test di Misano mi sento davvero bene sulla R1 e sono davvero curioso di scendere in pista dopo gli ultimi miglioramenti. Amo letteralmente il tracciato di Laguna Seca e l'atmosfera che si respira lì, per cui sono prontissimo e motivato al 100%!"

canepa-niccolo-stk1000.jpg

  • shares
  • Mail