Supersport Sepang: Badovini vince su Khairuddin

Fantastica vittoria in Malesia per l'italiano del team Honda Lorini; l'idolo di casa Khairuddin e Gino Rea sul podio, tutti a punti i piloti italiani.

badovini-honda-lorini.jpg

Fantastica vittoria per Ayrton Badovini nel round della Supersport 2016 a Sepang. Il forte pilota biellese, chiamato un mese fa dal Team Honda Lorini a sostituire l'infortunato australiano Glenn Scott, si è aggiudicato una gara tiratissima beffando in volata l'idolo locale Zulfahm Khairuddin (Orelac Racing VerdNatura Kawasaki), leader per buona parte della corsa. Terzo a meno di 1" dal vincitore il britannico Gino Rea (MV Agusta GRT Racing Team), che invece aveva guidato la corsa nella sua fase iniziale.

La gara della Supersport è stata rinviata dopo Gara-2 della Superbike per via della forte pioggia abbattutasi nel primo pomeriggio sul tracciato malese. Il numeroso pubblico sugli spalti non ha mancato di far sentire il suo grande tifo a Khairuddin, ma il malese non è riuscito a rispondere a dovere all'attacco finale di Badovini, che nell'ultimo giro ha controllato l'assalto disperato del rivale all'ultima staccata lasciandolo andare 'lungo' per iniziare più veloce il rettilineo finale.

khairuddin.jpg

50 millesimi il vantaggio sul traguardo di Badovini, che ha così regalato una grande gioia al team italiano dei fratelli Lorini e anche a sé stesso, visto aveva cominciato la stagione 'appiedato' dopo un 2015 da pilota BMW in Superbike.

Quarto posto per l'americano PC Jacobsen (Honda World Supersport, +1.250) davanti al britannico Kyle Smith (CIA Landlord Insurance Honda, +5.035) e al pole-man Kenan Sofuoglu (Kawasaki Puccetti Racing), che ha sfruttato l'ottavo posto del compagno di colori Randy Krummenacher per allungare ulteriormente in classifica: il turco raggiunge quota 96 punti contro i 79 dello svizzero. Tra i due si è piazzato il francese Jules Cluzel (MV Agusta Reparto Corse), terzo nel Mondiale con 67 punti.

Tutti i piloti italiani sono andati 'a punti' in Malesia: Alex Baldolini (Race Department ATK#25 MV Agusta), Federico Caricasulo (Bardahl Evan Bros. Honda), Christian Gamarino (GoEleven Kawasaki), Roberto Rolfo (Vamag MV Agusta F3) e Lorenzo Zanetti (MV Agusta Reparto Corse) si sono classificati in quest'ordine dal 9° al 13° posto.

Supersport Sepang 2016 - Classifica Finale

sepang_worldssp_2016_race_khairuddin_gb47728.jpg

1 A. BADOVINI | ITA | Honda CBR600RR 14 Laps
2 Z. KHAIRUDDIN | MAS | Kawasaki ZX-6R +0.050
3 G. REA | GBR | MV Agusta F3 675 +0.980
4 P. JACOBSEN | USA | Honda CBR600RR +1.250
5 K. SMITH | GBR | Honda CBR600RR +5.035
6 K. SOFUOGLU | TUR | Kawasaki ZX-6R +8.234
7 J. CLUZEL | FRA | MV Agusta F3 675 +17.802
8 R. KRUMMENACHER | SUI | Kawasaki ZX-6R +20.300
9 A. BALDOLINI | ITA | MV Agusta F3 675 +21.563
10 F. CARICASULO | ITA | Honda CBR600RR +26.285
11 C. GAMARINO | ITA | Kawasaki ZX-6R +34.528
12 R. ROLFO | ITA | MV Agusta F3 675 +36.763
13 L. ZANETTI | ITA | MV Agusta F3 675 +41.450
14 L. STAPLEFORD | GBR | Triumph Daytona 675 +59.487
15 H. OKUBO | JPN | Honda CBR600RR +59.835
16 A. WAGNER | AUS | MV Agusta F3 675 +1'00.234
17 O. JEZEK | CZE | Kawasaki ZX-6R +1'08.221
18 C. BERGMAN | SWE | Honda CBR600RR +1'10.306
19 L. EPIS | AUS | Kawasaki ZX-6R +1'34.536
20 S. HILL | GBR | Honda CBR600RR +1'35.852
21 N. CALERO | ESP | Kawasaki ZX-6R +2'02.637

Non classificati:
RET 10 88 N. TEROL | ESP | MV Agusta F3 675
RET 18 19 K. WAHR | GER | Honda CBR600RR

ayrton-badovini-2016.jpg

  • shares
  • Mail