Triumph Open Days: test ride 8-9 aprile della Bonneville T120/Black

Il prossimo 8 e 9 Aprile, in tutte le concessionarie ufficiali Triumph sarà possibile vedere e provare le nuove Bonneville T120 e T120 Black

Per inaugurare nel migliore dei modi l'arrivo in concessionaria della nuova Bonneville T120, il modello della gamma Modern Classic che più rispecchia il passato di Triumph, la casa di Hinckley ha organizzato due giornate dedicate proprio alla sua conoscenza. Gli appassionati o anche i semplici curiosi potranno andare a vederla, scoprirla e soprattutto provarla l'8 e il 9 Aprile 2016 in tutte le concessionarie ufficiali.

La Bonneville T120 e la T120 Black sono state completamente riprogettate, ora più moderne, pur mantenendo il caratteristico design che le ha rese icone senza tempo. La vera rivoluzione della nuova Bonneville è il propulsore “high-torque”, sempre un bicilindrico parallelo, ma ora di 1200 cc e dotato di raffreddamento a liquido in grado di erogare 80 Cv e 105 Nm di coppia. Le sue linee ricordano molto quelle dei motori anni '60, ma sotto un'estetica vintage si celano molti particolari che ne fanno un motore moderno e tecnologicamente avanzato: iniezione, ride-by-wire, cambio a sei rapporti, un evoluto sistema di raffreddamento e l'intervallo di manutenzione di 16 mila Km ne sono un chiaro esempio.

Non è solo il propulsore ad offrire un design classico unito alla moderna tecnologia, le Bonneville T120 sono ricche di dotazioni pensate per la sicurezza e per il divertimento del pilota, integrate in maniera accurata e senza risultare invasive.
Fanali a LED anteriori e posteriori, manpole riscaldate e presa USB sono le dotazioni che consentono di usare la T120 in ogni occasione. ABS, controllo di trazione e frizione antisaltellamento, permettono un maggior controllo anche nelle situazioni più critiche, garantendo una sicurezza superiore. Il ride-by-wire e la doppia mappa (Road e Rain) garantiscono un maggiore risparmio di carburante e per una migliore reattività dell’acceleratore anche in situazioni estreme.

La ciclistica è stata progettata per offrire maneggevolezza e una guida rilassata in ogni situazione: la sella più confortevole e una corsa superiore delle sospensioni, permettono una posizione più rilassata, anche in due e per lunghe percorrenze. Il comfort è garantito anche dalle manopole riscaldate di serie, il cavalletto centrale e il maniglione per il passeggero.

Ciò che contriddistigue le Bonneville dalle altre moto è la sua estetica ispirata alla del 1959 e dalla quale riprende le linee classiche. La T120 presenta numerosi dettagli cromati, stemmi, il maniglione e i contorni dei cerchi, gli innovativi doppi collettori di scarico e i silenziatori a cerbottana. La Black, più grintosa, offre invece particolari come contorni dei cerchi, il maniglione, lo scarico e il motore in look all-black.


Scheda Tecnica


Motore: bicilindrico parallelo, 8 valvole, SOHC, manovellismo a 270°, raffreddamento a liquido, EURO 4
Capacità: 1200cc
Alesaggio/Corsa: 97.6mm x 80mm
Rapporto di compressione: 10.0:1
Potenza massima: 80 CV (59 kW) @ 6550 giri/min
Coppia massima: 105 Nm @ 3100 giri/min
Iniezione: iniezione elettronica sequenziale Multipoint
Scarico: sistema di scarico 2 in 2
Trasmissione finale: catena X ring
Frizione: assistita, multidisco in bagno d’olio
Cambio: 6 rapporti
Consumo carburante: 4.5 l/100km (63 MPG)
Emissioni: CO2 - 103.0 g/km
Telaio: culla in acciaio tubolare
Forcellone: doppio braccio in acciaio tubolare
Pneumatico anteriore: 100/90-18
Pneumatico posteriore: 150/70 R17
Sospensione anteriore: forcelle a cartucce Kayaba da 41mm, escursione 120mm
Sospensione posteriore: doppio ammortizzatore Kayaba con precarico regolabile, escursione 120mm
Freni anteriori: doppio disco da 310mm, pinze flottanti Nissin a 2 pistoncini, ABS
Freni posteriori: disco singolo da 255mm, pinza flottante Nissin a 2 pistoncini, ABS
Peso a secco: 224 Kg
Capacità serbatoio: 14.5 L

- Potete prenotare il Test Ride o contattare una concessionaria consultando il sito internet triumphmotorcycles.it

  • shares
  • Mail