Prezzi benzina: cifre più alte alla pompa

Fare il pieno in moto è una delle cose meno belle dell'uso dei mezzi a due ruote. Vediamo alcune delle migliori opportunità in Italia.

a:2:{s:5:"pages";a:16:{i:1;s:0:"";i:2;s:56:"Prezzi benzina 24-06-2016: cifre più leggere alla pompa";i:3;s:52:"Prezzi benzina 17-06-2016: cifre costanti alla pompa";i:4;s:55:"Prezzi benzina 10-06-2016: cifre in crescita alla pompa";i:5;s:58:"Prezzi benzina 03-06-2016: andamento contrastante dei dati";i:6;s:68:"Prezzi benzina 27-05-2016: continua la crescita dei costi alla pompa";i:7;s:55:"Prezzi benzina 20-05-2016: cifre alla pompa in crescita";i:8;s:55:"Prezzi benzina 13-05-2016: andamento in calo alla pompa";i:9;s:55:"Prezzi benzina 06-05-2016: andamento ancora in crescita";i:10;s:55:"Prezzi benzina 29-04-2016: ulteriori rincari alla pompa";i:11;s:52:"Prezzi benzina 22-04-2016: altri rincari alla pompa ";i:12;s:40:"Prezzi benzina 15/04: rincari alla pompa";i:13;s:48:"Prezzi benzina 08/04: piccoli ribassi alla pompa";i:14;s:47:"Prezzi benzina 01/04: settimana in leggero calo";i:15;s:50:"Prezzi benzina 25/3: settimana in leggera crescita";i:16;s:50:"Prezzi benzina 18/3: settimana in leggera crescita";}s:7:"content";a:16:{i:1;s:1747:"

Prezzi Benzina- Continuiamo il nostro cammino fra le pompe di benzina italiane, alla scoperta delle soluzioni più convenienti della rete nazionale, nelle tre città campione scelte in rappresentanza del Nord, del Centro e del Sud: Milano, Roma e Napoli.

I dati non sono incoraggianti per la clientela, a causa dell'incremento dei prezzi al display registrato in due delle tre località scelte: l'unica eccezione è Milano, dove le cifre si mantengono costanti. Questo emerge dalla consultazione dei dati forniti quotidianamente dal sito Prezzibenzina.it. I numeri rispecchiano l'andamento del costo del greggio, che nel corso della settimana ha esplorato il terreno compreso fra 46,71 e 51,22 euro al barile, contro una forbice da 46,99 a 51,09 euro al barile (pari a 159 litri) della settimana precedente.

Uscendo fuori dal ventaglio dei distributori light, sembra in controtendenza il dato medio nazionale del prezzo della benzina, sceso nelle ultime ore a 1,494 euro al litro, mentre sette giorni fa era pari a 1,498 euro al litro. Ne deriva un quadro orientato a un leggero ottimismo per gli utenti a due ruote, che potrebbero essere chiamati a fare minori sacrifici per fornire energia ai loro mezzi, ma il condizionale è d'obbligo. Ecco la più fresca geografia dei prezzi:

MILANO

Benzina – TAMOIL – Via Uruguay - 1,379 euro/litro (self da chiuso)

ROMA

Benzina – IP - Via Cristoforo Colombo 448/B – 1,405 euro/litro (self da aperto)

NAPOLI

Benzina – TE 24/24 – Via Luigi Valpicella – 1,379 euro/litro (self da chiuso)

";i:2;s:1610:"

Prezzi benzina 24-06-2016: cifre più leggere alla pompa

Prezzi Benzina- Altra settimana, altra tappa del nostro cammino alla ricerca della convenienza. Con il prezioso supporto dei dati forniti dal sito Prezzibenzina.it, disegniamo la nuova tela dei distributori più light delle tre città campione, scelte in rappresentanza del Nord, del Centro e del Sud: Milano, Roma e Napoli.

Mettendo in relazione le ultime cifre con quelle di sette giorni fa ne esce fuori un quadro più confortante per i consumatori, meno "spennati" nei loro rifornimenti. I ribassi, per quanto contenuti, si dipanano su tutto il ventaglio, in sintonia con il prezzo medio nazionale della benzina, sceso alla pompa a quota 1,498 euro al litro, contro 1,502 euro al litro della settimana precedente.

Analogo l'andamento del costo del greggio, che spinge la forbice nell'intervallo da 46,99 a 51,09 euro al barile, contro un ventaglio da 48,49 a 52,8 euro al barile (pari a 159 litri) della scorsa lettura. Ne deriva un quadro un po' più felice per gli utenti a due ruote, chiamati a fare minori sacrifici per fornire energia ai loro mezzi. Ecco la più fresca geografia dei prezzi:

MILANO

Benzina – TAMOIL – Via Uruguay - 1,379 euro/litro (self da chiuso)

ROMA

Benzina – TotalErg - Via Anagnina 359 – 1,339 euro/litro (self da aperto)

NAPOLI

Benzina – TotalErg – Via Miano 71 – 1,369 euro/litro (servito)

";i:3;s:1597:"

Prezzi benzina 17-06-2016: cifre costanti alla pompa

Prezzi Benzina- Nel consueto cammino alla ricerca delle soluzioni più convenienti alla pompa, questa settimana troviamo prezzi allineati a quelli della scorsa lettura. I distributori più light di Milano, Roma e Napoli non hanno cambiato le cifre attaccate sui pannelli, lasciando immutato il quadro.

Questo è il riflesso del prezzo del greggio, rimasto sugli stessi livelli della scorsa settimana, con un minimo di 48.49 e un massimo di 52.8 dollari al barile, contro il ventaglio precedente che spaziava da 48.86 a 52.76 dollari al barile (pari a 159 litri). Il prezzo medio nazionale della benzina registrato nelle scorse ore è stato di 1,502 euro al litro, rispetto a 1,505 euro al litro di una settimana fa.

Come sempre per disegnare la mappa del risparmio ci siamo avvalsi dei dati forniti dal sito di Prezzibenzina.it, che ci accompagna in questo viaggio alla ricerca delle stazioni light delle tre città campione, scelte in rappresentanza del Nord, del Centro e del Sud Italia. Ecco i dati aggiornati:

MILANO

Benzina – TAMOIL – Via Alessandro Litta Modignani 50 - 1,398 euro/litro (self da chiuso)

ROMA

Benzina – Indipendente EWA (ex IP ex SHELL) -Via Cristoforo Colombo 680 – 1,408 euro/litro (self da aperto)

NAPOLI

Benzina – ESSO – Via Provinciale Botteghelle di Portici – 1,369 euro/litro (servito)

";i:4;s:1994:"

Prezzi benzina 10-06-2016: cifre in crescita alla pompa

Fare il pieno in moto è una delle cose meno belle dell'uso dei mezzi a due ruote. Vediamo alcune delle migliori opportunità in Italia.

Prezzi Benzina- Notizie poco felici per gli utenti delle due ruote, costretti a spendere di più per rifornire le loro moto. I prezzi della benzina sono in generale aumento su scala nazionale, anche se fra le stazioni più light delle tre città campione scelte per la nostra rubrica non cambia il dato di Milano, che conserva le cifre della scorsa settimana, mentre a Roma e Napoli i valori alla pompa sono in crescita.

I rincari sono il riflesso dell'andamento complessivo del prezzo del greggio, che si è spinto verso numeri più alti negli ultimi sette giorni, con un minimo di 48,86 e un massimo di 52,76 dollari al barile, contro il ventaglio precedente che spaziava da 48,73 a 50,49 euro al barile (pari a 159 litri).

Il dato medio dei prezzi unitari letti dai benzinai su scala nazionale parla di 1,505 euro al litro, rispetto a 1,501 euro al litro di una settimana fa. Complessivamente, quindi, la tela è meno vantaggiosa o, se vogliamo, più costosa per i motociclisti. Ecco la geografia aggiornata dei distributori più convenienti delle tre città prese a riferimento, frutto dei numeri forniti dal sito Prezzibenzina.it:

MILANO

Benzina – TAMOIL – Via Alessandro Litta Modignani 50 - 1,398 euro/litro (self da chiuso)

ROMA

Benzina – Indipendente EWA (ex IP ex SHELL) -Via Cristoforo Colombo 680 – 1,408 euro/litro (self da aperto)

NAPOLI

Benzina – ESSO – Via Provinciale Botteghelle di Portici – 1,369 euro/litro (servito)

";i:5;s:2020:"

Prezzi benzina 03-06-2016: andamento contrastante dei dati

Fare il pieno in moto è una delle cose meno belle dell'uso dei mezzi a due ruote. Vediamo alcune delle migliori opportunità in Italia.

Prezzi Benzina- Andamenti contrastanti, ma cifre in generale miglioramento alla pompa nelle stazioni più light della rete italiana, nelle tre città campione: Milano, Roma e Napoli. Se nel capoluogo lombardo la proposta di riferimento sul piano della convenienza si pone a un livello leggermente più alto della scorsa settimana, le cose vanno decisamente meglio nel Lazio e in Campania, con dati in netto calo sulla lettura precedente.

Questo è il quadro che ci consegna il sito Prezzibenzina.it, sempre aggiornato sulla rete dei rivenditori operanti sulla nostra piazza. Il trend appare singolare, se si tiene conto dell'andamento complessivo del prezzo del greggio, cresciuto nell'ultima settimana, con un minimo di 48,73 e un massimo di 50,49 euro al barile, contro il ventaglio precedente che spaziava da 47,44 a 49,92 euro al barile (pari a 159 litri).

C'è però una spiegazione a tutto questo: stiamo parlando degli operatori migliori sul podio del risparmio che, probabilmente, per ragioni di concorrenza, giocano al ribasso sul prezzo che, invece, su scala nazionale, registra un valore medio di 1,501 euro al litro, rispetto a 1,496 euro al litro di una settimana fa. Ecco la tela dei distributori più convenienti del momento nelle tre città campione:

MILANO

Benzina – TAMOIL – Via Alessandro Litta Modignani 50 - 1,398 euro/litro (self da chiuso)

ROMA

Benzina – TotalERG (ex Total) -Via Anagnina 359 - 1,329 euro/litro (servito)

NAPOLI

Benzina – ESSO – Via Angelo Camillo De Meis 1 – 1,250 euro/litro (self da aperto)

";i:6;s:1982:"

Prezzi benzina 27-05-2016: continua la crescita dei costi alla pompa

Prezzi Benzina- Notizie poco felici per i motociclisti che vogliono fare il pieno al loro mezzo a due ruote. Durante l'ultima settimana la spesa da sostenere alla pompa è cresciuta. Si tratta di cambiamenti di piccolo spessore rispetto alla lettura precedente, ma incidono comunque sul portafoglio dei clienti.

Il quadro è uniforme su scala italiana, perché i distributori più light di Milano, Roma e Napoli seguono il trend, con un incremento delle cifre sulla scorsa settimana. Come scritto prima, ciò riguarda la rete dei rivenditori più convenienti sulla piazza in queste ore, fornita dal sito Prezzibenzina.it.

Spostando lo sguardo sulla tela più generale emerge in modo univoco la tendenza al rialzo, su tutto l'asse nazionale. Il costo del petrolio si è spinto verso cifre più alte, con un minimo di 47,44 euro e un massimo di 49,92 euro al barile (pari a 159 litri), contro un ventaglio precedente che spaziava da 46,84 a 49,76 euro al barile. In proiezione, tuttavia, le cose potrebbero andare meglio, anche se questo mercato non è di facile interpretazione. Sale anche il prezzo medio nazionale della benzina, passato a 1,496 euro al litro, contro 1,478 di una settimana fa. Tornando indietro di 15 giorni il valore di riferimento era pari a 1,466. Ecco la tela dei distributori più convenienti del momento nelle tre città campione:

MILANO

Benzina – Mirina (ex IP) Via Bovisasca 201 - 1,389 euro/litro (servito)

ROMA

Benzina – IP Matic (ex API) Via dei Monti di Primavalle 76 - 1,394 euro/litro (self da aperto)

NAPOLI

Benzina – ESSO (ex EWA) Strada Provinciale di Caserta – 1,399 euro/litro (self da aperto)

";i:7;s:1919:"

Prezzi benzina 20-05-2016: cifre alla pompa in crescita

Prezzi Benzina- Altra settimana, altro giro, alla ricerca delle soluzioni più economiche per fare il pieno in moto nel Belpaese. Come al solito sono Milano, Roma e Napoli le città campione scelte per il monitoraggio ambientale nelle tre dimensioni geografiche: Nord, Centro e Sud.

La nuova tela della convenienza è disegnata coi dati del sito Prezzibenzina.it, che ci offre una situazione aggiornata su scala nazionale, regalandoci la possibilità di scoprire la rete delle stazioni di servizio più light della trama nostrana, nelle località prese a riferimento. Rispetto ai dati della precedente settimana si colgono dei segnali poco buoni per i consumatori, costretti a fare i conti con un leggero incremento nei prezzi.

In tutto l'asse si registra una crescita nei valori alla pompa rispetto ai sette giorni passati. Il costo del petrolio si è mosso nello stesso senso di marcia, spingendosi verso cifre più alte, con un minimo di 46,84 e un massimo di 49,76 euro al barile, mentre il ventaglio della precedente lettura spaziava da 44,66 a 48,49 euro al barile (pari a 159 litri). Un dato indica più di altri l'andamento: il prezzo medio nazionale della benzina è salito a 1,478 euro al litro, contro 1,466 di una settimana fa. Disegniamo, allora, la tela aggiornata dei distributori più convenienti nelle città scelte. Ecco a voi le cifre:

MILANO

Benzina – PUM (ex TotalERG, ex ERG) Viale Edoardo Jenner 34 - 1,379 euro/litro (self da chiuso)

ROMA

Benzina – EWA (ex IP ex Shell) Viale delle Milizie - 1,379 euro/litro (servito)

NAPOLI

Benzina – ESSO Via Provinciale Botteghelle di Portici – 1,369 euro/litro (self da aperto)

";i:8;s:1917:"

Prezzi benzina 13-05-2016: andamento in calo alla pompa

A Pakistani attendant fills a motorbike at a gasoline station in Islamabad on October 1, 2013.  With a falling rupee and international prices going up, the government raised the price of petroleum products, drawing criticism from the opposition parties. AFP PHOTO/ Aamir QURESHI        (Photo credit should read AAMIR QURESHI/AFP/Getty Images)

Prezzi Benzina- Proseguiamo il cammino alla ricerca delle soluzioni più economiche per fare il pieno di benzina alla nostra moto. Città di riferimento, ancora una volta, sono Milano, Roma e Napoli, per disegnare una trama che comprenda il Nord, il Centro e il Sud del nostro paese.

La ricerca dei distributori più light viene effettuata, ancora una volta, facendo appello ai dati del sito Prezzibenzina.it, che ci consente di disegnare una tela della convenienza utile per avere una geografia aggiornata della situazione.

Dalla lettura dei dati si evince un quadro favorevole per i consumatori. Il prezzo medio nazionale della benzina è sceso a 1,466 euro al litro, contro 1,475 di sette giorni fa, ed è il riflesso dell'andamento del costo del petrolio, che si è mosso verso valori più bassi in tutto il range, con un minimo di 43,33 e un massimo di 47,58 euro al barile (pari a 159 litri). Il ventaglio della precedente lettura spaziava da 44,66 a 48,49 euro.

Disegniamo, allora, la tela aggiornata dei distributori più convenienti delle città scelte, avvalendoci dei dati del sito Prezzibenzina.it, che ci consente di avere un quadro chiaro degli operatori con la spesa alla pompa più leggera per gli amanti delle due ruote. Ecco a voi le cifre:

MILANO

Benzina – TAMOIL Via Alessandro Litta Modignani 50 - 1,359 euro/litro (self da aperto)

ROMA

Benzina – IP (ex API) Via delle Tre Fontane 30 - 1,329 euro/litro (servito)

NAPOLI

Benzina – IP Ponticelli (ex Shell) Via Luigi Valpicella 356 – 1,359 euro/litro (servito)

";i:9;s:1687:"

Prezzi benzina 06-05-2016: andamento ancora in crescita

A Pakistani attendant fills a motorbike at a gasoline station in Islamabad on October 1, 2013.  With a falling rupee and international prices going up, the government raised the price of petroleum products, drawing criticism from the opposition parties. AFP PHOTO/ Aamir QURESHI        (Photo credit should read AAMIR QURESHI/AFP/Getty Images)

Prezzi Benzina- Altra tappa nel cammino della convenienza nelle città di Milano, Roma e Napoli, dove abbiamo cercato i distributori più light della rete urbana. Nell'asse nazionale si registra una crescita dei prezzi alla pompa rispetto alla settimana precedente, che emerge anche nella lettura dei dati di due dei tre capoluoghi di regione scelti in rappresentanza del Nord, del Centro e del Sud. Solo Milano fa eccezione, con un calo delle cifre nel distributore più light.

Il prezzo medio nazionale della benzina è stato di 1,475, contro 1,465 euro di sette giorni fa, ed è il riflesso dell'andamento del costo del petrolio, che si è mosso verso valori più alti in tutto il range, con un minimo di 44,66 e un massimo di 48,49 euro al barile (pari a 159 litri). Per avere un riferimento, nella lettura precedente il campo dei valori andava da 44,3 a 47,28 euro.

Disegniamo, allora, la tela aggiornata dei distributori più convenienti delle città scelte, avvalendoci dei dati del sito Prezzibenzina.it, che ci consente di avere un quadro chiaro degli operatori con la spesa alla pompa più leggera per gli amanti delle due ruote. Ecco a voi la tela:

MILANO

Benzina – TAMOIL Via delle Forze Armate 343 - 1,369 euro/litro (self da aperto)

ROMA

Benzina – IP (ex API) Via delle Tre Fontane 30 - 1,329 euro/litro (servito)

NAPOLI

Benzina – Esso Via Provinciale Botteghelle di Portici – 1,369 euro/litro (servito)

";i:10;s:1793:"

Prezzi benzina 29-04-206: ulteriori rincari alla pompa

A Pakistani attendant fills a motorbike at a gasoline station in Islamabad on October 1, 2013.  With a falling rupee and international prices going up, the government raised the price of petroleum products, drawing criticism from the opposition parties. AFP PHOTO/ Aamir QURESHI        (Photo credit should read AAMIR QURESHI/AFP/Getty Images)

Fare il pieno in moto è una delle cose meno belle dell'uso dei mezzi a due ruote. Vediamo alcune delle migliori opportunità in Italia.

Prezzi Benzina- Altra tappa nel cammino della convenienza nelle città di Milano, Roma e Napoli, dove abbiamo cercato i distributori più light della rete urbana. In tutto l'asse nazionale si registra una crescita dei prezzi alla pompa rispetto alla settimana precedente, che emerge anche nella lettura dei dati dei tre capoluoghi di regione scelti in rappresentanza del Nord, del Centro e del Sud.

Il prezzo medio nazionale della benzina è stato di 1,465 euro, contro 1,457 di sette giorni fa, ed è il riflesso dell'andamento del costo del petrolio, che si è mosso verso valori più alti in tutto il range, con un minimo di 44,3 e un massimo di 47,28 euro al barile (pari a 159 litri). Per avere un riferimento, nella lettura precedente il campo dei valori andava da 40,62 a 46,15 euro.

Disegniamo, allora, la tela aggiornata dei distributori più convenienti delle città scelte, avvalendoci dei dati del sito Prezzibenzina.it, che ci consente di avere un quadro chiaro degli operatori con la spesa alla pompa più leggera per gli amanti delle due ruote. Ecco a voi la tela:

MILANO

Benzina – TAMOIL Via delle Forze Armate 343 - 1,347 euro/litro (self da aperto)

ROMA

Benzina – IP Matic (ex API) Via dei Monti di Primavalle 76 - 1,365 euro/litro (self da chiuso)

NAPOLI

Benzina – Total ERG Via Miano 71 – 1,377 euro/litro (self da aperto)

";i:11;s:1575:"

Prezzi benzina 22-04-2016: altri rincari alla pompa

A Pakistani attendant fills a motorbike at a gasoline station in Islamabad on October 1, 2013.  With a falling rupee and international prices going up, the government raised the price of petroleum products, drawing criticism from the opposition parties. AFP PHOTO/ Aamir QURESHI        (Photo credit should read AAMIR QURESHI/AFP/Getty Images)

Prezzi Benzina- Continuiamo a muoverci sul sentiero della convenienza, alla scoperta dei distributori più light della rete nazionale, nelle tre città prese a riferimento: Milano, Roma e Napoli, in rappresentanza del Nord, del Centro e del Sud.

Avvalendoci dei dati del sito Prezzibenzina.it disegniamo la tela aggiornata della situazione, per offrire i consueti riferimenti settimanali agli amanti delle moto che vogliono risparmiare qualcosa. Non abbiamo la pretesa di dipingere il quadro generale, ma le indicazioni fornite possono avere la loro utilità.

Leggendo le cifre alla pompa si coglie un aumento rispetto ai prezzi della ricognizione precedente. Questo riflette l’andamento generale del costo del petrolio, cresciuto negli ultimi sette giorni, con un prezzo al barile (159 litri) in movimento nel range fra 40,62 e 46,15 euro.

Aumenta il prezzo medio nazionale della benzina, che nelle ultime ore è stato di 1,457 euro al litro. Ecco la tela aggiornata dei distributori più convenienti delle tre città scelte:

MILANO

Benzina – TAMOIL Via delle Forze Armate 343 - 1,347 euro/litro (self da aperto)

ROMA

Benzina – Indipendente (ex TotalErg, ex Total) Via Prenestina 920 - 1,359 euro/litro (servito)

NAPOLI

Benzina – ESSO Via Provinciale Botteghelle di Portici – 1,369 euro/litro (servito)

";i:12;s:1559:"

Prezzi benzina 15/04: rincari alla pompa

A Pakistani attendant fills a motorbike at a gasoline station in Islamabad on October 1, 2013.  With a falling rupee and international prices going up, the government raised the price of petroleum products, drawing criticism from the opposition parties. AFP PHOTO/ Aamir QURESHI        (Photo credit should read AAMIR QURESHI/AFP/Getty Images)

Prezzi Benzina- Proseguiamo il nostro cammino sul sentiero della convenienza, alla ricerca delle stazioni di servizio più economiche delle tre città campione: Milano, Roma, Napoli, scelte in rappresentanza del Nord, del Centro e del Sud.

Questa volta le notizie non sono buone per i motociclisti, perché i prezzi sono in aumento nelle stazioni di servizio più economiche della rete, nelle località prese a riferimento.

I prezzi sono in crescita, non solo nelle pompe light. Gli utenti a due ruote, ma non solo loro, devono fare i conti con il trend in ascesa del prezzo del greggio, cresciuto in modo sensibile negli ultimi sette giorni, con un minimo di 38,78 e un massimo di 44,82 euro al barile (pari a 159 litri).

Il prezzo medio nazionale della benzina, nelle ultime ore, è stato di 1,431 euro al litro. Come sempre ci affidiamo ai dati del sito Prezzibenzina.it per disegnare la tela aggiornata dei distributori più convenienti delle tre città scelte. Ecco i dati:

MILANO

Benzina – TAMOIL Via delle Forze Armate 353 – 1,314 euro/litro (self da chiuso)

ROMA

Benzina – Reteitalia (ex IP) Viale dei Romanisti 235 - 1,349 euro/litro (self da aperto)

NAPOLI

Benzina – TE 24/24 Via Luigi Valpicella – 1,349 euro/litro (self da aperto)

";i:13;s:1616:"

Prezzi benzina 08/04: piccoli ribassi alla pompa

A Pakistani attendant fills a motorbike at a gasoline station in Islamabad on October 1, 2013.  With a falling rupee and international prices going up, the government raised the price of petroleum products, drawing criticism from the opposition parties. AFP PHOTO/ Aamir QURESHI        (Photo credit should read AAMIR QURESHI/AFP/Getty Images)

Fare il pieno in moto è una delle cose meno belle dell'uso dei mezzi a due ruote. Vediamo alcune delle migliori opportunità in Italia.

Prezzi Benzina- Altra tappa nel cammino della convenienza, con uno nuovo step della nostra rubrica. Nell'ultima settimana i prezzi alla pompa risultano in calo nelle stazioni light di due delle tre città prese a riferimento.

Buone notizie, ma anche queste leggere, per gli utenti dei mezzi a due ruote, che possono giovarsi di un trend favorevole del prezzo del greggio, il cui andamento sembra in discesa nell'ultima settimana, con un massimo di 40,77 euro e un minimo di 37,31 euro al barile (pari a 159 litri).

Cala anche il prezzo presso la rete dei distributori, con un valore medio nazionale di 1,438 euro al litro nelle scorse ore, contro 1,440 del precedente rilevamento. Con l'ausilio dei dati riportati dal sito Prezzibenzina.it, disegnamo la tela aggiornata dei distributori più convenienti delle tre città campione: Milano, Roma, Napoli (scelte in rappresentanza del Nord, del Centro e del Sud). Eccoli:

MILANO 

Benzina – TAMOIL Via delle Forze Armate 353 – 1,309 euro/litro (self da aperto) calo

ROMA 

Benzina – SETTE (ex IP) Viale dei Romanisti - 1,347 euro/litro (servito)

NAPOLI

Benzina – TotalErg Via Caldarelli 1 – 1,209 euro/litro (self da aperto)

";i:14;s:2005:"

Prezzi benzina 01/04: settimana in leggero calo

A Pakistani attendant fills a motorbike at a gasoline station in Islamabad on October 1, 2013.  With a falling rupee and international prices going up, the government raised the price of petroleum products, drawing criticism from the opposition parties. AFP PHOTO/ Aamir QURESHI        (Photo credit should read AAMIR QURESHI/AFP/Getty Images)

Fare il pieno in moto è una delle cose meno belle dell'uso dei mezzi a due ruote. Vediamo alcune delle migliori opportunità in Italia.

Prezzi Benzina- Continuiamo il nostro viaggio esplorativo, alla ricerca delle soluzioni meno impegnative per le tasche di chi vuole dissetare il proprio mezzo a due ruote. A disegnare la tela della convenienza ci aiutano i dati del sito Prezzibenzina.it, dove abbiamo preso le notizie sui distributori più convenienti delle tre città campione: Milano, Roma, Napoli (scelte in rappresentanza del Nord, del Centro e del Sud).

I numeri sono il riflesso del trend del greggio nella scorsa settimana, quando il prezzo era cresciuto. Questo spiega il rialzo di Roma e Napoli, mentre Milano è in controtendenza, con un allineamento in tempo reale all'andamento degli ultimi sette giorni, nella cui alchimie si coglie invece un'inversione al ribasso, con cifre fra 38,85 e 40,99 euro al barile (pari a 159 litri). Il prezzo medio nazionale della benzina è stato di 1,440 euro al litro, contro 1,433 del precedente rilevamento.

Come al solito, in caso di altalena dei prezzi, azione e reazione non sono direttamente connesse, anche se i ritmi di adeguamento sono diversi nei due casi. Il discorso da fare, in situazioni del genere, sarebbe molto lungo. Preferiamo allora concentrarci sulla situazione aggiornata dei distributori più vantaggiosi del momento nelle città prese in esame.

MILANO 

Benzina – TAMOIL Via delle Forze Armate 353 – 1,319 euro/litro (self da chiuso) calo

ROMA 

Benzina – SETTE (ex IP) Viale dei Romanisti - 1,342 euro/litro (servito)

NAPOLI

Benzina – TotalERG Strada Provinciale Botteghelle di Portici – 1,349 euro/litro (self da aperto)

";i:15;s:1590:"

Prezzi benzina 18/3: settimana in leggera crescita

A Pakistani attendant fills a motorbike at a gasoline station in Islamabad on October 1, 2013.  With a falling rupee and international prices going up, the government raised the price of petroleum products, drawing criticism from the opposition parties. AFP PHOTO/ Aamir QURESHI        (Photo credit should read AAMIR QURESHI/AFP/Getty Images)

Prezzi Benzina- Settimana di Pasqua all'insegna della stabilità alla pompa. Non ci sono brutte notizie per chi ama le moto. Negli ultimi sette giorni, infatti, la spesa da sostenere per l'acquisto di un litro di carburante si è tenuta, più o meno, sugli stessi livelli della lettura precedente nelle tre città prese a riferimento: Milano, Roma, Napoli.

Non si coglie un riflesso della crescita del valore del greggio, che si è mosso negli ultimi sette giorni in un range fra 38,85 e 42,44 euro al barile (pari a 159 litri), con un leggero balzo in avanti rispetto alla scorsa settimana. Il prezzo medio nazionale della benzina è stato di 1,433 euro al litro, contro 1,417 del precedente rilevamento.

I distributori più light degli ultimi sette giorni, presi dal sito Prezzibenzina.it, si sono mossi poco nelle località oggetto di analisi, in rappresentanza del Nord, del Centro e del Sud. Ecco la situazione aggiornata dei distributori più vantaggiosi del momento nelle città prese in esame.

MILANO 

Benzina – TAMOIL (Maurizi Gobbi) Piazza Durante Milano – 1,323 euro/litro

ROMA 

Benzina – SETTE Viale dei Romanisti - 1,331 euro/litro (self da aperto)

NAPOLI

Benzina – ESSO Strada Provinciale Botteghelle di Portici – 1,349 euro/litro (self da aperto)

";i:16;s:1950:"

Prezzi benzina 18/3: settimana in leggera crescita

A Pakistani attendant fills a motorbike at a gasoline station in Islamabad on October 1, 2013.  With a falling rupee and international prices going up, the government raised the price of petroleum products, drawing criticism from the opposition parties. AFP PHOTO/ Aamir QURESHI        (Photo credit should read AAMIR QURESHI/AFP/Getty Images)

Prezzi Benzina - Altra tappa nel percorso della convenienza, alla scoperta delle soluzioni meno costose per fare rifornimento in tre grandi città italiane: Milano, Roma e Napoli. Prosegue il trend iniziato la scorsa settimana, con una leggera crescita della spesa alla pompa, senza nessuna eccezione.

In generale, nei tre capoluoghi scelti per l'analisi (in rappresentanza del Nord, del Centro e del Sud), l'impegno richiesto al portafogli è più cospicuo rispetto alla lettura precedente. Avvalendoci dei dati del sito Prezzibenzina.it, disegniamo ancora una volta la tela del risparmio, riportando i distributori più light della settimana, nelle tre città prese a campione.

Come scrivo sempre, a determinare il livello complessivo della spesa concorre, in modo troppo alto, la pressione fiscale su ogni litro di carburante, ma purtroppo non si intravedono cambiamenti su questo fronte. Del resto, gli utenti della strada sono un facile bancomat per le casse pubbliche.

Tornando ai numeri, può risultare interessante l'andamento del prezzo del greggio, che negli ultimi sette giorni è stato disaccoppiato dai dati alla pompa, muovendosi in un range da 38,35 a 40,99 euro al barile (pari a 159 litri). Il valore medio nazionale di un litro di benzina è stato di 1,417 euro, contro 1,390 euro della settimana precedente. Ecco il quadro completo della convenienza, nei capoluoghi scelti per la consueta rubrica del nostro blog:

MILANO

Benzina – TAMOIL via Uruguay – 1,309 euro/litro (self da chiuso)

ROMA

Benzina - Reteitalia (ex IP) viale dei Romanisti 235 - 1,333 euro/litro (self da aperto)

NAPOLI

Benzina – Esso (ex EWA) strada provinciale per Caserta – 1,349 euro/litro (servito)";}}

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail