Cairoli vince il Gran Premio di Italia Motocross

Foto di Cairoli in azione al GP italia Mantova

Spettacolo entusiasmante ieri in quel di Mantova per il Gran Premio d'Italia Motocross con la splendida doppia vittoria del nostro Tonino Cairoli nella classe MX2 e di Joshua Coppins nella MX1. In una giornata che ha registrato il tutto esaurito sugli spalti, Cairoli ha letteralmente trionfato tra le sabbia del circuito Tazio Nuvolari vincendo entrambe le manche ed andando così a consolidare la prima posizione in classifica dopo le prime quattro prove irridate.

Il ventiduenne siciliano, già campione del mondo MX2 nel 2005 ha stroncato sul nascere qualsiasi volontà di vittoria da parte degli avversari conquistando di forza le due manche sulla spettacolare pista di Mantova. Dietro di lui sono il sudafricano Tyla Rattray e lo scozzese Tommy Searle, compagni di squadra nel team KTM – Red Bull, mentre gli altri italiani in classifica hanno conquistato un 18esimo posto con Davide Guarneri (Yamaha – Ricci) e un 23esimo posto con Matteo Bonini (Yamaha – De Carli).

Foto Coppins in azione a Mantova

Nella MX1 invece vittoria del neozelandese Joshua Coppins (Yamaha – Motocross Team), che ha dominato anch’egli entrambe le manche, ed ha preceduto nella classifica di giornata l’estone Tanel Leok (Kawasaki – Racing Team) ed il francese Sebastien Pourcel (Kawasaki – GPKR). Coppins ha così rafforzato la sua leadership nel mondiale seguito dai belgi Kevin Strijbos e Steve Ramon compagni di team in sella alle Suzuki. Sempre in MX1 il pubblico italiano ha però potuto esaltarsi grazie alle gesta dello sfortunato David Philippaerts (KTM – Red Bull) che è stato al comando per 4 giri di gara 1 fino a che un contatto con un avversario non lo ha messo fuori causa, mentre nella seconda manche Philippaerts, nato in Toscana da padre belga, è stato costretto al ritiro da una nuova collisione con un avversario. Buone prestazioni anche per gli altri italiani, Cristian Beggi 23esimo, Alex Salvini 24esimo e Cristian Stevanini 27esimo.

Classifiche

MX1
Assoluta GP Italia:
1. Joshua Coppins (NZL-Yamaha)
2. Tanel Leok (EST-Kawasaki)
3. Sebastien Pourcel (FRA-Kawasaki)
4. Kevin Strijbos (BEL-Suzuki)
5. Steve Ramon (BEL-Suzuki)

Campionato:
1. Joshua Coppins (NZL-Yamaha) punti 194
2. Kevin Strijbos (BEL-Suzuki) 158
3. Steve Ramon (BEL-Suzuki) 116
4. Ken De Dycker (BEL-Honda) 106
5. Sebastien Pourcel (FRA-Kawasaki) 103

MX2
Assoluta GP Italia:
1. Antonio Cairoli (ITA-Yamaha)
2. Tyla Rattray (RSA-Ktm)
3. Tommy Searle (GBR-Ktm)
4. Gareth Swanepoel (RSA-Kawasaki)
5. Christophe Pourcel (FRA-Kawasaki)

Campionato:
1. Antonio Cairoli (ITA-Yamaha) punti 197
2. Tyla Rattray (RSA-Ktm) 142
3. Christophe Pourcel (FRA-Kawasaki) 137
4. Tommy Searle (GBR-Ktm) 117
5. Pascal Leuret (FRA-Honda) 110.

via | DBO

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: