Tricolore Supermoto: doppietta Aprilia con Thierry Van Den Bosch

Doppietta di Thierry Van Den Bosch nella seconda prova del Campionato Italiano Supermoto che si è svolta nel weekend a Latina. Il pilota ufficiale Aprilia ha portato, in entrambe le frazioni, la sua SXV 4.5 sul gradino più alto del podio della classe S1. VDB è apparso in grande forma, dimostrandosi sempre il pilota più



Doppietta di Thierry Van Den Bosch nella seconda prova del Campionato Italiano Supermoto che si è svolta nel weekend a Latina.
Il pilota ufficiale Aprilia ha portato, in entrambe le frazioni, la sua SXV 4.5 sul gradino più alto del podio della classe S1. VDB è apparso in grande forma, dimostrandosi sempre il pilota più veloce in pista, in ogni turno di prove, in qualifica ed in gara.
Partito terzo in gara 1 ha fatto valere il suo ritmo più elevato passando dapprima il tedesco Bernd Hiemer (Ktm) e poi Adrien Chareyre (Husqvarna), aggiudicandosi la frazione con 2’’6 di vantaggio.
In gara 2 è scattato subito al comando mantenendolo senza problemi fin sotto alla bandiera a scacchi. Nonostante la pressione alle sue spalle, ha fatto la sua gara senza scomporsi, chiudendo con 1’’7 di margine su Adrien Chareyre (Husqvarna), secondo classificato.

Foto di Thierry Van Den Bosch
Thierry Van Den Bosch
Thierry Van Den Bosch
Thierry Van Den Bosch

Grazie alla doppietta Van Den Bosch ora è secondo in classifica di campionato classe Internazionale S1, a sole 7 lunghezze dal leader Massimo Beltrami (Honda).
Quella di VDB è stata l’unica Aprilia bicilindrica ufficiale in pista a Latina in quanto Jerome Giraudo e Christian Iddon, impegnati rispettivamente nel campionato tedesco e britannico e nonostante le gare non fossero concomitanti hanno preferito prepararsi al meglio in vista del Gran Premio d’Europa di Supermoto, prova d’esordio del mondiale 2007 in programma il prossimo fine settimana a Castelletto di Branduzzo (PV).

Latina – 2. prova del Campionato Italiano e Internazionale di Supermoto
Classe S1
Gara 1:
1. Thierry Van Den Bosch (Aprilia SXV 4.5);
2. Adrien Chareyre (Husqvarna);
3. Thomas Chareyre (Husqvarna);
4. Massimo Beltrami (Honda);
5. Fabio Balducci (Tm).

Gara 2:
1. Thierry Van Den Bosch (Aprilia SXV 4.5);
2. Adrien Chareyre (Husqvarna);
3. Thomas Chareyre (Husqvarna);
4. Bernd Hiemer (Ktm);
5. Fabio Balducci (Tm).

Classifica Campionato S1 Internazionale
1. Beltrami 76;
2. Van Den Bosch 70;
3. Seel 70;
4. Hiemer 67;
5. Balducci 66.

via | Aprilia Offroad

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →