MotoAmerica: due spagnoli perdono la vita a Laguna Seca

Una terribile carambola nella Gara-2 di Laguna Seca è stata fatale per gli iberici Bernat Martinez e Daniel Rivas Fernandez.

In un incidente 'a catena' che ha avuto luogo nel primo giro di Gara-2 della MotoAmerica a Laguna Seca, evento 'di contorno' all'appuntamento con il Mondiale Supebike 2015, ha provocato la tragica morte di due piloti.

Il 35enne spagnolo Bernat Martinez di Alberico, vicino a Valencia, è stato immediatamente trasportato dalla pista in ambulanza al Community Hospital of the Monterey Peninsula (CHOMP) nella vicina città di Monterey, dove però è deceduto a causa alle sue ferite riportate.

Spagnola anche l'altra vittima, il 27enne Daniel Rivas Fernandez di Moana Galizia, Spagna, che era stato subito trasportato in elicottero al Natividad Medical Center di Salinas dove anche lui ha dovuto soccombere alle lesioni riportate.

martinez_rivas.jpg

L'indimenticabile Wayne Rainey, ex-iridato della 500 e oggi Presidente di MotoAmerica, ha così espresso il cordoglio dell'organizzazione per il tragico evento:

"Non ho davvero parole per descrivere quello che proviamo tutti, prima di tutto per la perdita aubita da familiari e dalle persone care. Le nostre sincere condoglianze vanno a tutti e a ciascuno di loro, così come all'intera famiglia MotoAmerica. Sono nei nostri pensieri e preghiere".

Gill Campbell, CEO e Direttore Generale del Mazda Raceway Laguna Seca, ha aggiunto:

"Siamo profondamente addolorati nell'apprendere la notizia della scomparsa di Bernat Martinez e Daniel Rivas. Le nostre preghiere e i nostri cuori vanno alle loro famiglie e alle squadre."

Anche da parte nostra le più sentite condoglianze.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: