World SBK ai nastri di partenza

Superbike 2007


Meno di dieci giorni al via del ventesimo campionato mondiale Superbike, nato nell'ormai lontano 1988 grazie al genio e all'intraprendenza dei fratelli Flammini. E' inutile sottolineare come la partecipazione del 4 volte iridato della 250 Max Biaggi sia uno dei punti di maggiore interesse della prossima stagione.

Ma tra i piloti di spicco non ci sarà soltanto il Corsaro. Il favorito numero uno, l'uomo da battere sarà il Campione del Mondo in carica l'australiano Troy Bayliss che dovrà difendersi dall'attacco che gli verrà sferrato dai "soliti" Haga, Toseland e Corser. Da non sottovalutare le probabili "sorprese" costituite dal trio tutto italiano Rolfo, Lanzi, Fabrizio e dalla coppia Kawasaki Nieto-Laconi.

Ventidue i piloti iscritti, sei le case motociclistiche, quattro giapponesi (Honda, Kawasaki, Suzuki e Yamaha) e due italiane (Ducati e MV Agusta). Ancora più fitta la copertura televisiva. In Italia è La7 ad avere acquisito i diritti in esclusiva per la diretta, mentre la Rai trasmetterà una sintesi della gara alle 17.30 circa.

Il Mondiale Superbike, costituito da 13 tappe, partirà il 24 febbraio in Qatar, per concludersi il 7 ottobre in Francia sul circuito di Magny Cours. Ai tradizionali appuntamenti di Misano e Monza si aggiunge quello di Vallelunga (Roma 30 settembre) circuito promosso a pieni voti dai piloti dopo essere stato sottoposto ad un vero e proprio restyling.

Gli ingredienti principali ci sono tutti. Lo show sta per cominciare. Siete pronti?

via | WorldSBK

  • shares
  • Mail
50 commenti Aggiorna
Ordina: