La Yamaha si conferma: Edwards davanti a Rossi

Colin EdwardsNon c'è due senza tre.

E così nell'ultima giornata di test a Sepang, i piloti del team Yamaha Factory Racing fanno registrare dei tempi assolutamente eccezionali.
Lo statunitense Colin Edwards, che precede il compagno di squadra Valentino Rossi (2'00.793) di oltre mezzo secondo, ha stabilito il nuovo record della pista con un 2'00.248 che toglie ogni dubbio sulla effettiva competitività del gioiellino partorito ad Iwata e più in generale delle nuove 800cc.

Dopo il "tempone" in casa Yamaha ci si è concentrati sulla prevista simulazione di gara ottenendo, a quanto sembra, ottimi risultati. Dietro i due alieni troviamo la coppia Kawasaki costituita dai francesi Randy De Puniet e Olivier Jacque staccati di circa due secondi.

Seguono le Yamaha Tech 3 di Tamada e Guintoli e in ultima posizione un attardatissimo Andrew Pitt sulla Ilmor SRT. Conclusa l'ennesima tre giorni, ci si da appuntamento per il 13 febbraio Losail, a seguire le prove IRTA ad Jerez e poi di nuovo a Losail per la prima bandiera a scacchi del 2007. Mancano solo 31 giorni, il conto alla rovescia ha inizio.

A seguire la classifica completa della 3a giornata di test.

Classifica test - giorno 3

1. Colin Edwards (USA) Yamaha - 2'00.248

2. Valentino Rossi (ITA) Yamaha - 2'00.793

3. Randy de Puniet (FRA) Kawasaki - 2'02.071

4. Olivier Jacque (FRA) Kawasaki - 2'02.607

5. Makoto Tamada (JPN) Yamaha - 2'03.380

6. Sylvain Guintoli (FRA) Yamaha - 2'04.636

7. Andrew Pitt (AUS) Ilmor - 2'07.373

via | MotoGP

  • shares
  • Mail
104 commenti Aggiorna
Ordina: