Agli Stati Uniti il Motocross delle nazioni

Stefan Everts


La squadra degli Stati Uniti si è imposta nella 60a edizione del Motocross delle nazioni disputatasi sul circuito inglese di Matterley Basi davanti ad un pubblico record di oltre 50.000 spettatori.

Al secondo posto la formazione belga che ha preceduto Nuova Zelanda, Italia e Francia.

L'Italia ha sfiorato il podio, finendo quarta, sopravanzata dalla Nuova Zelanda per soli due punti.

Ryan Villopoto, James Stewart e Ivan Tedesco si sono aggiudicati la vittoria assoluta del Nazioni 2006 che ha segnato la 17a vittoria del team Usa nella gara a squadre iridata, nuovo record della categoria.

Pur vincendo con un discreto margine sugli inseguitori piloti Usa hanno dovuto faticare, visto che sono stati sconfitti nella classifica di classe sia nella Open, vinta da Steve Ramon, che nella MX1 dove Stefan Everts ha battuto in entrambe le frazioni il fuoriclasse James "Bubba" Stewart.

L'ufficiale Yamaha ha dato il meglio di se per lasciare un ricordo indelebile ai propri tifosi che hanno sostenuto la sua ultima fantastica impresa. Le sue due vittorie, unite ai due piazzamenti nelle prime posizioni di Ramon e a quello di Kevin Strijbos hanno permesso alla formazione belga di piazzarsi al posto d'onore davanti alla Nuova Zelanda e all'Italia, quest'ultima portata alla ribalta dall'eccezionale prova di Antonio Cairoli che si è imposto nella seconda manche, e di David Philippaerts che in Gara 2 è terminato alle spalle di Everts e Stewart.

I risultati



Gara 1

1.Everts (Yamaha/Bel) dopo 16 giri;

2. Stewart (Kawasaki/Usa)+11"495;

3. Villopoto (Kawasaki/Usa)+16"025;

4. Pourcel C.(Kawasaki/Fra) +28"089;

5. Townley (Kawasaki/Nzl) +38"522



Gara 2

1. Cairoli (Yamaha/Ita) dopo 16 giri;

2. Villopoto (Kawasaki/Ita) +3"692;

3. Townley (Kawasaki/Nzl)+3"750;

4. Ramon (Suzuki/Bel) +8"841;

5. Rattray (KTM/Saf) +17"509



Gara 3

1. Everts (Yamaha/Bel) dopo 16 giri;

2. Stewart (Kawasaki/Usa)+4"202;

3. Philippaerts (KTM/Ita) +23"444;

4. Leok (Kawasaki/Est) +28"126;

5. Ramon (Suzuki/Bel) +32"057



Classifica Finale

1. Usa (Villopoto, Stewart, Tedesco)

2. Belgio (Everts, Ramon, Strijbos)

3. Nuova Zelanda (Townley, Coppins, Cooper)

4. Italia (Philippaerts, Cairoli, Beggi)

5. Francia (Demaria, C. Pourcel, S. Pourcel)

via | Acerbis

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: