Superstock 1000, Savadori: "Ad Assen per far bene"

Lorenzo Savadori, 2° in classifica Superstock 1000 FIM Cup 2015, con l'Aprilia RSV4 RF del Team Nuova M2 Racing, va ad Assen per vincere!

Lorenzo Savadori Superstock 1000 Aragon 2015

Dopo l’ottima prestazione nel primo round della Superstock 1000 FIM Cup 2015 che si è svolto il weekend scorso al MotorLand Aragon di Alcaniz (Spagna), Lorenzo Savadori (che ha pubblicato un nuovo sito) è pronto al secondo appuntamento del campionato sull’asfalto del celebre TT Assen Circuit (Olanda) che si correrà domenica prossima 19 aprile ore 14.15 (QUI gli orari per seguire la gara su Italia 2).

Savadori, che avrebbe voluto vincere in quel di Aragon, ha conquistato il secondo posto che gli vale quindi la seconda posizione in classifica iridata. Questo quello che aveva detto il pilota di Cesena all'indomani della gara:

“Ovviamente sarebbe stato meglio vincere ma sono comunque molto soddisfatto del secondo posto. Le strategie che abbiamo pensato insieme al team ci hanno ripagato con un’ottimo passo gara che ci ha permesso di stare in testa fino a poche curve dalla fine, non è mai stato un problema per me avere un pilota dietro molto vicino ma all’ultimo giro è riuscito a prendermi la scia ed è passato. Il debutto è stato buono, sappiamo dove dobbiamo lavorare a questo nuovo progetto con Aprilia e Nuova M2 Racing per migliore sempre di più questa RSV4-RF già estremamente competitiva

Lorenzo Savadori Superstock 1000 Aragon 2015

Gli obiettivi per Assen sono chiari per il portacolori Aprilia del Nuova M2 Racing Team:

"Assen è una pista guidata che mi piace molto. Dopo aver raccolto tanti dati importanti ad Aragon vedremo di esprimere al massimo le nostre potenzialità cercando di migliorare in quei settori in cui abbiamo margine rimanendo come sempre concentrati e determinati sull'obiettivo".

  • shares
  • Mail