La nuova Yamaha R1 vince al debutto nella MotoAmerica

La nuova superbike di Iwata trionfa nel primo round del nuovo campionato di velocità americano: una vittoria a testa per l'esperto Josh Hayes e il giovane Cameron Beaubier, mentre Gagne domina in Superstock....

MotoAmerica 2015 - Yamaha R1 - COTA Round

Quest'ultimo weekend, come evento di contorno al GP delle Americhe del Motomondiale, si è svolto al COTA di Austin il primo round della MotoAmerica 2015, nuovo campionato di velocità 'a stelle e strisce' - patrocinato da AMA, FIM e Dorna - che da quest'anno sostituisce il campionato AMA Superbike.

A farla letteralmente da padrone in questo primo appuntamento è stata la nuova Yamaha YZF-R1 2015 (clicca qui per la nostra prova), in particolare quelle del team Monster Energy Graves Yamaha, che con i suoi due alfieri Josh Hayes e Cameron Beaubier ha conquistato i primi due posti in entrambe le manches inaugurali.

MotoAmerica 2015 - Yamaha R1 - COTA Round

In Gara-1, disputatasi sul bagnato nella giornata di sabato, il campione AMA uscente Josh Hayes ha guidato la corsa dall'inizio alla fine, con il compagno e pole-man Beaubier staccato ma ottimo secondo sotto la bandiera a scacchi. Nella seconda gara della domenica, sull'asciutto, i due sono stati protagonisti di un lungo duello che si è protratto fino all'ultima curva, dove Hayes provava un ultimo disperato attacco prontamente rintuzzato da Cameron Beaubier, che chiudeva la porta e andava a vincere davanti al compagno.

Nella classe Superstock 1000 della MotoAmerica, che corre congiuntamente alla classe Superbike, la nuova R1 ha ugualmente impressionato grazie a Jake Gagne, pilota del team RoadRace Factory Yamaha, che ha colto due vittorie nella sua classe ed è stato quarto assoluto nell'evento, mettendosi dietro tutti i concorrenti della classe Superbike ad eccezione delle tre che si sono spartite le posizioni sul podio. In entrambe le gare, il compagno di colori Tyler O'Hara ha chiuso al terzo posto.

MotoAmerica 2015 - Yamaha R1 - COTA Round

Il bilancio della nuova Yamaha R1 nel primo round della MotoAmerica al Circuit Of The Americas conta quindi due vittorie e due secondi posti in Superbike e due vittorie e due terzi posti in Superstock 1000: la prima opportunità di confermarsi per la nuova 'millona' di Iwata in MotoAmerica sarà già questo fine settimana, quando si celebrerà il secondo round della serie ad Atlanta.

MotoAmerica 2015 - Yamaha R1 - COTA Round

  • shares
  • Mail