Piaggio ZIP 50 Special Edition 2012

Piaggio ZIP 50 Special Edition 2012

Piaggio ha presentato al Salone Eicma 2011 un'edizione speciale dello scooter ZIP 50, longevo ma ancora apprezzatissimo tra giovanissimi e ragazze. Il nuovo Zip Serie Speciale sarà disponibile nelle scattanti ed ecologiche motorizzazioni 50 cc, a 2 o 4 tempi. La brillantezza dei propulsori a due o quattro tempi esalta le doti di scatto e agilità che hanno decretato il successo di Zip, riferimento nel segmento degli scooter compatti efficace per districarsi nel traffico urbano e nei centri storici.

Come detto lo ZIP è particolarmente apprezzato dal pubblico femminile. Leggerezza, la ridotta altezza della seduta, la maneggevolezza le doti che lo hanno fatto amare dal gentil sesso. Le grafiche colorate di Zip Serie Speciale, lo rendono al passo coi tempi e con le mode. Esclusiva e ricercata la sella con logo impresso.

Lo stile rimane invariato e caratterizzato da linee semplici ed essenziali pur mantenendo il “family feeling” Piaggio. Il frontale è caratterizzato da due “tagli” nei quali si inseriscono le luci di posizione e gli indicatori di direzione, mentre la grigliatura superiore e il copri manubrio sono caratterizzati dalla “goccia” trasparente che ingloba il faro e il cruscotto, dotato di strumenti e spie circolari. Anche i gruppi ottici posteriori sono inseriti nel profilo superiore delle fiancate.

Piaggio ZIP 50 Special Edition 2012
Piaggio ZIP 50 Special Edition 2012
Piaggio ZIP 50 Special Edition 2012
Piaggio ZIP 50 Special Edition 2012

La sella ampia e comoda nasconde un ampio vano per casco integrale e può essere facilmente posizionata su tre diverse altezze, con una innovativa soluzione di ergonomia “flessibile”. Sul retroscudo un pratico vano con serratura a chiave consente di riporre agevolmente e con sicurezza documenti e oggetti di uso quotidiano. Zip è dotato inoltre del praticissimo gancio portaborsa.

PIAGGIO ZIP 50 4T: Scheda Tecnica
Motore: Monocilindrico 4 tempi Piaggio
Cilindrata: 49,9 cc
Alesaggio / Corsa: 39 mm / 41,8 mm
Distribuzione: Monoalbero a camme in testa (SOHC) a 2 valvole
Avviamento: Elettrico e kick starter
Lubrificazione: A carter umido
Raffreddamento: Ad aria forzata
Cambio: Variatore automatico CVT con asservitore di coppia
Frizione : Automatica centrifuga a secco
Telaio: Tubolare in acciaio
Sospensione anteriore : Forcella telescopica, corsa 75 mm
Sospensione posteriore: Monoammortizzatore idraulico, corsa 74 mm
Freno anteriore: Disco Ø 175 mm con pinza a pistoncino contrapposto
Freno posteriore: Tamburo Ø 110 mm
Cerchio ruota anteriore: In lega alluminio pressofusa 2,15 x 10”
Cerchio ruota posteriore: In lega alluminio pressofusa 3,00 x 10”
Pneumatico anteriore: Tubeless 100/80 -10”
Pneumatico posteriore: Tubeless 120/70 -10”
Lunghezza: 1.700 mm
Larghezza: 680 mm
Altezza sella: Regolabile su 3 posizioni: 750-765-780 mm
Passo: 1.200 mm
Capacità serbatoio carburante: 7,3 litri (di cui riserva 1 litro)
Omologazione: Euro 2

PIAGGIO ZIP 50 2T: Scheda Tecnica
Motore: Monocilindrico 2 tempi Piaggio
Cilindrata: 49,4 cc
Alesaggio / Corsa: 40 mm / 39,3 mm
Avviamento: Elettrico e kick starter
Raffreddamento: Ad aria forzata
Cambio: Variatore automatico CVT con asservitore di coppia
Frizione : Automatica centrifuga a secco
Telaio: Tubolare in acciaio
Sospensione anteriore : Forcella telescopica
Sospensione posteriore: Monoammortizzatore idraulico
Freno anteriore: Disco Ø 175 mm
Freno posteriore: Tamburo Ø 110 mm
Cerchio ruota anteriore: In lega alluminio pressofusa 2,15 x 10”
Cerchio ruota posteriore: In lega alluminio pressofusa 3,00 x 10”
Pneumatico anteriore: Tubeless 100/80 -10”
Pneumatico posteriore: Tubeless 120/70 -10”
Lunghezza: 1.700 mm
Larghezza: 680 mm
Altezza sella: Regolabile su 3 posizioni: 750-765-780 mm
Passo: 1.200 mm
Capacità serbatoio carburante: 7,3 litri
Omologazione: Euro 2

  • shares
  • Mail