Cinema: i segreti delle moto di “Priest”

Magari non vincerà un Oscar e nemmeno riceverà una Nomination, eppure le moto anti-vampiro del film “Priest” sono davvero anticonvenzionali. In questo video il regista ci spiega come sono nate.

Avevate nostalgia di vampiri (visto che ormai non c’è una storia in cui non ce li mettono…)? Ebbene lo scorso giugno (come non ricordarselo) è uscito nelle nostre sale “Priest“, film fanta-religioso tratto da un fumetto coreano in cui il sacerdote protagonista (Paul Bettany, sicario de “il Codice da Vinci”), si avventura in uno scenario post-apocalittico per salvare sua nipote rapita dai …vampiri (ancora loro!).

Trama a parte, non è questa certo la sede designata per le recensioni, quel che volevamo segnalarvi erano le futuristiche e anticonvenzionali belve a due ruote. Rimarrete stupiti di sapere cosa c’è sotto: una Suzuki Gladius 650! Completamente rivista nella ciclistica, con un interasse allungato da 2 forcelloni orizzontali e pneumatici extralarge, il nuovo jet “anti-vampiro” è stato poi trasformato e rivestito con carene e meccaniche realizzate dai maghi di Hollywood, Cinema Vehicle Services e Ghostlight Industries.

via | Moto-Station e MCN

I Video di Motoblog

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →