Motociclisti rischiano scontro frontale sulle Alpi [video]

Quando una tranquilla passeggiata in una delle strade più belle d'Europa rischia di trasformarsi in tragedia. Rispettare sempre il codice della strada è la regola fondamentale per evitare episodi come quello accaduto nel video che vi proponiamo oggi.

Non è la prima volta che assistiamo ad una scena del genere, e non sarà sicuramente (e purtroppo) l'ultima. Il video che vi proponiamo oggi è tutt'altro che comico, come quello dell'imbranato che ingrana la prima e spicca il volo. Fortunatamente, non c'è stata alcuna conseguenza per i due motociclisti protagonisti del video in apertura.

MOTOCICLISTA EVITA DUE FRONTALI IN POCHI SECONDI

Vittima in prima persona di questo bello spavento, un ragazzo appassionato di viaggi in moto che ha percorso tanti chilometri in sella alla sua Suzuki SV650. Giunto nel territorio italiano delle Alpi, inizia a percorrere una delle strade più belle d'Europa immortalando tutto con la sua action camera. Dopo aver avviato il video, parte a velocità normale godendosi le magnifiche ma strette esse di asfalto che si estendono dinnanzi a lui.

Appena 20 secondi dopo la sua partenza però, da una curva cieca spunta un motociclista in sella ad una KTM RC8 che ha volutamente invaso la corsia della SV650. A quel punto, consentitemi il termine, l'idiota alla guida della KTM "tira" immediatamente su la sua RC8 scongiurando l'incidente che sarebbe sicuramente accaduto sotto lo sguardo spaventato del collega che lo seguiva in sella ad una naked. Il motociclista sulla Suzuki, dal canto suo, ha contribuito ad evitare l'impatto rallentando e stringendosi il più possibile a bordo strada.

Fortunatamente non abbiamo assistito ad uno scontro dove i due motociclisti avrebbero sicuramente riportato gravi conseguenze, ma di questi episodi ne abbiamo visti abbastanza e non ci stancheremo mai di ripetere che la pista è l'unico luogo dove potersi divertire e spingere al massimo la propria moto in tutta sicurezza. Su strada bisogna innanzitutto rispettare il codice della strada e poi mostrare un minimo di buonsenso perché non siamo mai da soli sul nostro tragitto.

SCONTRO FRONTALE FRA MOTOCICLISTI SENZA GRAVI CONSEGUENZE


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: