Italiamoto: cerchi in lega Carrozzeria

Disponibili anche in Italia i cerchi in lega prodotti dall'azienda americana Carrozzeria

cerchi in lega Carozzeria

Il marchio americano Carrozzeria, leader d'oltre oceano per la progettazione e costruzione di cerchi in alluminio forgiato, grazie alla collaborazione con Italiamoto, distribuirà sul mercato italiano la nuova gamma di cerchi per moto da competizione. Carrozzeria progetta cerchi per le moto che corrono nel Campionato AMA Pro Superbike (per i Team Evan Steel Performance, team Iron Horse).

Il cerchio Carrozzeria è costruito da un singolo pezzo di alluminio forgiato 6151 T-6 ad altissima resistenza. La forgiatura migliora la struttura del metallo rendendolo più forte e resistente ma allo stesso tempo più leggero. I cerchi Carrozzeria forniscono una migliore guidabilità in pista. Per Carrozzeria non c’è alcuna differenza di produzione tra i cerchi destinati al grande pubblico e quelli rivolti ai piloti da corsa.
cerchi moto Carrozzeria si dividono in 2 modelli: TRI-R e VTRACK presentano le seguenti caratteristiche tecniche. Il modello TRI-R è realizzato in alluminio forgiato 6151-T6 nelle misure da 3,50/6,00 da 17" con un design del cerchio a 6 razze. Il modello VTRACK, anch'esso realizzato in alluminio forgiato 6151-T6 ma nelle misure 3,50/6,00 da 17, 3,50/5,50 da 17 e 3,50/6,25 da 17 con un disegno del cerchio a 10 razze.

I cerchi moto Carrozzeria sono completamente intercambiabili con i cerchi originali a parte alcuni modelli Kawasaki su cui deve essere sostituita la corona. I cerchi in questione, vengono forniti pronti per il montaggio, completi di cuscinetti, distanziali e parastrappi. Sono disponibili nelle seguenti colorazioni: oro, blu, rosso, nero e alluminio. Questi infine i prezzi: la coppia di cerchi TRI-R è disponibile ad un prezzo compreso tra 1697,64€ e 1783,29€ iva inclusa mentre la coppia di cerchi V-TRACK è disponibile ad un prezzo compreso tra 1431,20€ e 1868,93€ iva inclusa. Maggiori dettagli tecnici sono disponibili sul sito Italamoto

  • shares
  • Mail