Mercato usato e radiazioni in calo a gennaio 2014

Il Mercato dell'usato delle due ruote e delle radiazioni ha chiuso il mese di gennaio in calo. I numeri del primo mese del 2014

Mercato Moto

Il mercato dell'usato delle due ruote del 2013 si era chiuso con il segno positivo. Il 2014 invece si è aperto con il segno negativo. I passaggi di proprietà delle due ruote depurati delle minivolture, (i trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al cliente finale), nel mese di gennaio fanno registrare un calo del -1,9% per le moto (pari a 28.704 passaggi di proprietà registrati) ed un calo del -2,6% per le autovetture (pari a 222.538 passaggi di proprietà registrati).

I dati sono riportati nell’ultimo bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica dell’ACI - Automobile Club d’Italia sui dati del PRA. Nel primo mese del 2014 anche le radiazioni registrano una diminuzione pesantissima per quanto riguarda le due ruote (-36,3% pari a 12.150 veicoli eliminati dalla circolazione) e importante anche per le autovetture (-13,9% pari a 137.330 autovetture eliminate dalla circolazione.

Vale la pena mettere a confronto i dati del mercato dell'usato (ed i numeri delle radiazioni) con i dati delle immatricolazioni del mercato del nuovo, per evidenziare, ancora una volta purtroppo, come la crisi economica stringa il settore delle due ruote tutto in una morsa che non accenna a diminuire la propria presa. I dati delle moto e degli scooter, uniti a quello dei "cinquantini" 50cc (1.666 pezzi ventuti pari ad un calo del -19%) determinano il calo complessivo del mese di gennaio pari al -8,4% con un totale di 8.586 veicoli immatricolati/venduti.

Nel dettaglio a gennaio si è registrato un leggero aumento delle immatricolazioni delle motociclette (+4% rispetto a gennaio 2013 pari a 3.517 pezzi venduti), un calo degli scooter -15,4% (5.069 unità immatricolate) ed un calo molto più marcato dei 50cc cosidetti "cinquantini" (1.666 pezzi venduti pari ad un calo del nel mese del -19%. In totale nel primo mese dell’anno sono state vendute 10.252 due ruote a motore (immatricolazioni e cinquantini venduti), pari ad un calo del -10,3% rispetto al gennaio dell’anno scorso.

  • shares
  • Mail