Melandri subito a podio nel mondiale SBK 2011: "Peccato non aver lasciato i freni al rampino... in gara2"

Podio per Melandri a Phillip Island 2011

Marco Melandri e il team Yamaha World Superbike hanno centrato il podio nella 2a manche di Phillip Island, gara inaugurale del campionato 2011. Per il ravannate si tratta di una gradito ritorno nelle posizioni che contano. Il rookie del mondiale Superbike è partito bene dalla seconda fila, duellando con il campione del mondo Max Biaggi e spingendo molto alla gara finale. Dopo essersi scambiato più volte con il Corsaro la seconda posizione, ha tagliato il traguardo al terzo posto, a meno di 1 secondo e mezzo da Carlos Checa, vincitore di entrambe le manches.

"Non ero abbastanza soddisfatto dopo il risultato di gara 1, ma alla fine posso ritenermi felice per come si è concluso il weekend. Nella prima manche abbiamo incontrato gli stessi problemi di grip delle prove, ma con qualche cambiamento siamo riusciti ad andar meglio, mi sentivo a mio agio con la moto, avevo maggior confidenza dopo queste modifiche." - ha dichiarato Marco Melandri.

E ancora: "Gara1 difficile, ma gara2... da paura! Peccato non aver lasciato i freni al rampino, però sono carichissimo! Devo dire che è bello tornare sul podio, volevo concludere in seconda posizione lottando con Biaggi, ma era un azzardo tentare un sorpasso alla fine. Sono comunque soddisfatto del terzo posto, è stato un buon inizio dell’avventura in Superbike".

Podio per Melandri a Phillip Island 2011
Podio per Melandri a Phillip Island 2011

  • shares
  • Mail
140 commenti Aggiorna
Ordina: