Roczen annuncia i suoi nuovi piani per il Supercross e il suo ritorno in Europa

Ken Roczen salto

Dopo aver conquistato il suo primo podio nella 250 Lites del Supercross Americano e aver spopolato anche nella Classe Regina dello scatenato Campionato 2011, il giovane pilota tedesco Ken Roczen, a soli 16 anni si ritrova davanti un futuro ancora tutto da costruire, anche se la strada sembra comunque essere in discesa.

Prima di tutto, il simpatico Kenny ha precisato davanti alle telecamere che, in questo week-end a San Diego, tornerà a gareggiare in sella alla sua KTM 250 SX-F, e successivamente comincerà la sua preparazione per il Campionato Mondiale MX2 che correrà in Europa. Allo stesso tempo però, continuerà il suo allenamento per il Supercross in sella alla più potente 350 SX-F, con la quale correrà a Daytona.

Roczen ha dichiarato: "Ho sempre voluto correre in pista a Daytona. Mi sono divertito tantissimo lo scorso week-end con la 350 SX-F a Houston e volevo gareggiare con questa moto almeno un'altra volta prima di partire per l'Europa". Subito dopo Daytona, Roczen volerà in Europa dove rimarrà fino all'inizio del Campionato Mondiale MX2 nel mese di aprile Inizierà poi la serie in Europa prima di rientrare a metà aprile per le ultime gare del Campionato Lites West del Supercross.

  • shares
  • Mail