Special: una Triumph Tiger con compressore e NOS da 354,2CV!

Triumph Tiger sovralimentata

Una Triumph Tiger capace di 348,2CV... fantascienza? Non in Austria. Il concessionario Ossimoto di Vienna ha sviluppato una sovralimentazione tramite compressore volumetrico e sistema di iniezione di protossido d'azoto. La moto in configurazione "solo compressore" è capace già di 254,9CV, cifra sufficiente per spalmarsi su un muro alla prima manata di gas.

Mr. Walter "Ossi" Oswald, dealer che ha creato questo autentico mostro, ha impiegato circa 6 settimane per trasformare questa Tiger 1050, e settare al meglio i parametri di inezione e compressione in modo da non mandare tutto all'aria dopo due chilometri. Il costo totale dell'operazione è di 8500€.

Il lavoro di fino dei meccanici dell'officina di Ossi è stato dedicato soprattutto all'occultamento dell'intero sistema. L'estetica della Tiger non viene intaccata e gli organi di trasmissione e aspirazione del compressore sono ben camuffati con il resto della meccanica. L'unico ed inevitabile accrocchio estetico è la bombola di NOS posizionata sul codone in stile "Fast&Furious". Speriamo che almeno le sospensioni siano state ritarate per questa incredibile potenza, altrimenti ingestibile con il setting turistico delle regolazioni standard.

Triumph Tiger sovralimentata
Triumph Tiger sovralimentata
Triumph Tiger sovralimentata
Triumph Tiger sovralimentata
Triumph Tiger sovralimentata
Triumph Tiger sovralimentata
Triumph Tiger sovralimentata

via | Motorrad

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: