19enne muore a Cingoli durante il Quadcross delle Nazioni

La tragedia è avvenuta ieri al Crossodromo di Cingoli, in provincia di Macerata, dove si stava disputando il più importante trofeo di quad a livello europeo. Le condizioni di Rondinini non destano preoccupazione.

Quadcross delle Nazioni 2013 - Cingoli, muore Connor Smith

Stava andando tutto per il meglio al Crossodromo di Cingoli, storico circuito in provincia di Macerata che da decenni ospita tra le più prestigiose competizioni internazionali del cross: sabato i piloti della Maglia Azzurra avevano conquistato un primo e un sesto posto nelle qualifiche del Quadcross delle Nazioni, con ben 14 squadre partecipanti, provenienti da tutta Europa. Poi la giornata di gare è stata funesta da un grave incidente.

Nella prima manche del Quadcross il pilota della nazionale britannica Connor Smith ha rallentato subito dopo un salto (forse per un guasto meccanico) ed è poi stato travolto dagli altri piloti che stavano sopraggiungendo. Nell'incidente sono rimasti coinvolti almeno quattro quad. Nonostante il celere intervento dei medici presenti al circuito e il trasporto all'ospedale di Jesi, il giovane non ce l'ha fatta ed è spirato nel reparto rianimazione.

La gara, che era proseguita (non conoscendosi ancora l'entità dell'incidente) è stata poi annullata in segno di rispetto per i famigliari della vittima. Nell'incidente è rimasto ferito anche Filippo Rondinini, ma fortunatamente le sue non destano alcuna preoccupazione: il pilota KTM è in ospedale, dove rimarrà anche questa notte, per pura precauzione, dal momento che le analisi e le radiografie non hanno riscontrato fratture o traumi.

Quadcross delle Nazioni 2013 - Cingoli, muore Connor Smith
Quadcross delle Nazioni 2013 - Cingoli, muore Connor Smith
Quadcross delle Nazioni 2013 - Cingoli, muore Connor Smith
Quadcross delle Nazioni 2013 - Cingoli, muore Connor Smith

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: