Kawasaki J300 2014: prime foto ufficiali dello scooter di Akashi

La casa giapponese rilascia le prime immagini e informazioni ufficiali riguardo al suo nuovo scooter 300 cc in vista dell'imminente debutto all'EICMA 2013

Kawasaki J300 2014 - prime foto ufficiali

Giusto il tempo di smaltire quel senso di sbigottimento iniziale di fronte alla notizia che Kawasaki sta per immettere sul mercato il suo primo scooter, è arrivato in redazione il comunicato ufficiale del costruttore giapponese che ufficializza l'avvento del nuovo J300, con tanto di prime immagini ufficiali (anche se forse sarebbe più corretto parlare di 'teasers' vista la poca luce utilizzata...).

Il nuovo prodotto segna quindi l'ingresso di Kawasaki nell'inflazionato mercato europeo degli scooter per la mobilità urbana ed extra-urbana, andando a colmare quella che era una lacuna evidente nella sua ampia offerta di prodotti.

Il Kawasaki J300 in realtà sfrutta una base meccanica, estesa a motore e ciclistica, fornita dal partner strategico taiwanese Kymco - sicuramente uno dei nomi più noti in ambito scooters - mentre il team di progettazione e ingegneria di Akashi, in collaborazione con i reparti R&D europei, si è occupato dello sviluppo, del design e dell’affinamento dell'approccio ingegneristico del prodotto finale.

Il Kawasaki J300 sarà presentato alla stampa e al pubblico al Salone di Milano il 5 novembre 2013 per poi diventare disponibile presso i concessionari ufficiali già entro la fine dell'anno in corso. Mr.Fukumoto, Fukumoto, responsabile del centro stile di Kawasaki Heavy Industries (KHI) ha così commentato:

"Era molto importante che il nostro primo passo nel mercato europeo dello scooter fosse fatto con un veicolo che contenga gli elementi stilistici di avanguardia che contraddistinguono il design di Kawasaki. Siamo felici di aver raggiunto questo obiettivo con lo stile del nuovo J300. 'J' sta per 'Jyounetsu', che significa passione in giapponese . Ci siamo avvicinati allo stile e al design del J300 con la stessa passione che mettiamo nello studio di tutti i nostri modelli".

Kawasaki J300 2014 - prime foto ufficiali
Kawasaki J300 2014 - prime foto ufficiali
Kawasaki J300 2014 - prime foto ufficiali
Kawasaki J300 2014 - prime foto ufficiali

Foto spia Kawasaki J300 2014

Ecco la prima foto spia del nuovo scooter Kawasaki J300 che la Casa di Akashi presenterà alla prossima edizione del Salone Internazionale del Motociclo di Milano (EICMA) in programma alla Fiera di Milano dal 7 al 10 novembre prossimi. La versione fotografata dal lettore del magazine italiano In Sella è di colore nero con inserti nero e bianco/grigi. Una colorazione che esprime il carattere sportivo del nuovo scooter da 300cc della Verdona.

Le caratteristiche sono quelle anticipate ed ora visibili dalla foto spia. Linea filante con frontale cupolino anteriore che assicura protezione al guidatore, sella doppia per il massimo del comfort, scarico laterale basso, disco anteriore a margherita.

Le anticipazioni
Da giovedì sera (3 ottobre 2013), quando Insella.it ha ipotizzato per primo il nuovo scooter Kawasaki, prendendo spunto da quanto pubblicato sul forum Grisoguzzi.it, in rete non si parla d'altro.

Secondo quanto scritto dallo stesso Vigile urbano milanese sul forum, ieri sera Kawasaki avrebbe fatto chiudere un tratto di via per permettere ai fotografi della Casa di Akashi di immortalare il nuovo scooter J300 che Kawasaki dovrebbe a questo punto presentare al Salone Internazionale del Motociclo (EICMA) tra poco più di un mese alla Fiera di Milano (dak 7 al 10 novembre).

La cilindrata dovrebbe del nuovo motore Made in Akashi dovrebbe essere a questo punto un 300cc. Alcune caratteristiche del nuovo scooter Kawasaki J300 2014 provengono direttamente da chi lo ha visto dal vivo ieri sera ma non lo ha potuto fare fotografare, nemmeno con proprio il cellulare:

"Siglato J300 è uno scooter "sportivo " alla TMAX, dalle linee piacevoli (almeno quanto quelle della modella che ha fatto da zavorrina...) e dalla sensazionale livrea verde/nero classica delle Ninja. Un solo disco davanti, ma a margherita e comodità a go-go. ABS compreso."

In moltissimi, come d'obbligo in questi casi, hanno usato il condizionale. E' bastato interpellare la filiale italiana Kawasaki per capire che il nuovo scooter esiste realmente ed il loro...

"non so niente non ho visto niente non posso parlare!"

vale più di una conferma. Di certo quella di Kawasaki è una scelta coraggiosa. Ma d'altro canto il mercato delle due ruote, classifica Top 100 alla mano, è dominato dagli scooter. Siamo certi che la Casa di Akashi saprà stupire ancora una volta. A questo punto siamo tutti davvero molto curiosi di vedere il nuovo scooter verde. Voi? Cosa ne pensate?

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: