Confederate P120 Fighter Black Flag: tiratura limitata in abito scuro

Confederate P120 Fighter Black Flag

Non che la versione standard della P120 Fighter Combat fosse una moto prodotta in grande serie, ma ora arriva una versione ancora più esclusiva della eclettica roadster (o custom? o naked? o streetfighter? o tubone?) americana, che si presenta in livrea nera, con finitura opaca e loghi neri lucidi sul serbatoio/telaio a identificare la speciale edizione Black Flag.

Escludendo collettori, dischi freno e pinze, tutto il resto è stato sapientemente sabbiato e verniciato a regola d'arte creando la Confederate più aggressiva di sempre. Proprio come il modello, anche i dati diffusi dalla casa sono minimali, ma supponiamo che la tecnica rispetto al modello standard sia invariata: bicilindrico da 1.966cc da 160cv e 183Nm di coppia alla ruota, incastonato in un telaio tubolare che funge da serbatoio, con forcella anteriore a parallelogramma e forcellone scatolato al posteriore.

Le notizie sulla tiratura sono ridotte a "un numero davvero limitato di esemplari verrà prodotto", ma considerando le 50 unità prodotte della Fighter Combat, dubito che l'edizione nera super anche solo la metà di queste. In compenso abbiamo qualche foto ufficiale della bestia... semplicemente spettacolare!

Confederate P120 Fighter Black Flag
Confederate P120 Fighter Black Flag
Confederate P120 Fighter Black Flag
Confederate P120 Fighter Black Flag

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: