Chris Pfeiffer vince il campionato di stunt tedesco

Chris Pfeiffer su BMW F 800 R

Che Chris Pfeiffer vinca un campionato nazionale di stunt il campione del mondo non è certo un notizione. Fa, però, notizia che il tedesco non abbia ancora incontrato rivali degni di scippargli il titolo. La gara si è svolta lungo un rettilineo del noto circuito di Hockenheim in un'area di 30x80 metri.

Essendosi piazzato primo in qualifica, ha avuto il vantaggio di esibirsi per ultimo, potendo vedere i trick dei rivali prima di salire in moto e fare il suo spettacolo. Pfeiffer ha portato il suo nuovo "giochetto", il "180 brake slide roll back" (il primo che lo incrocia gli chieda gentilmente di che si tratta!) che gli ha consentito di difendere il titolo 2009.

Un'esibizione riuscita sulla sua BMW F800R, nonostante qualche imprecisione: "Sono davvero contento di questa vittoria, poichè c'erano i migliori stunt del mondo - ha detto Chris - con difficilissimi trick e la finale ha davvero messo alla prova i nervi".

Chris Pfeiffer su BMW F 800 R
Chris Pfeiffer su BMW F 800 R
Chris Pfeiffer al European Stunt Riding Championship
Chris Pfeiffer al European Stunt Riding Championship
Chris Pfeiffer al European Stunt Riding Championship

Stuntriding German Open
1. Chris Pfeiffer, GER
2. Sebastien Desbonnet, FRA
3. Rafal Pasierbeck, POL
4. Thomas Sagnier, FRA
5. Martin Kratky, CZE

Stuntriding German Championship
1. Chris Pfeiffer
2. Bastian Buchan
3. Andreas Halcour
4. Stephan Günther
5. Arjan de-Graaf

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: