WSBK a Miller: Gara 1 a Max Biaggi, sul podio con Haslam e Haga. Il dominatore Checa rompe la moto a due giri dal termine

Qualifiche Superbike 2010 Salt Lake City

Gara1 archiviata, sul circuito di Miller Motorsport, con una vittoria di Max Biaggi che conclude a oltre 4 secondi di distanza dal secondo classificato, Leon Haslam. Terzo sul gradino del podio Noriyuki Haga, di nuovo competitivo nonostante la pista storicamente ostile al giapponese.

Vittoria meritata a metà per Max Biaggi, che nonostante lo splendido passo, girava costantemente qualche decimo più lento di Carlos Checa, in testa fino a quando, a pochi giri dal termine, la moto ha deciso di lasciarlo a piedi. Onore a Carlos, e un applauso a Max, che è stato comunque l'unico ad impensierire lo spagnolo nelle prime fasi della gara.

Ritornando all'ordine d'arrivo, la classifica prosegue con Leon Camier, quarto, poi Troy Corser, Shane Byrne, che frega la sesta posizione a Luca Scassa in volata. L'Aretino è stato autore di una splendida rimonta, mettendosi dietro Sylvain Guintolì, James Toseland e Ruben Xaus, che concludono la Top10

Cadute per Jonathan Rea, che proprio non digerisce quella curva, nella quale è caduto anche in Superpole, e Michel Fabrizio, che inizia nel peggiore dei modi la domenica di gare, Jakub Smrz rompe il motore al primo giro. La Classifica ora dice che, per logica, i punti di distacco fra Haslam e Biaggi, che prima erano 15, sono passati a 10. Elastico continuo in questo campionato, e la gara2 sembra più imprevedibile che mai, anche se immaginiamo un'altra zampata del missile Checa.

  • shares
  • Mail
47 commenti Aggiorna
Ordina: