Triumph ParkinGO European Series, 3° round a Mazzina

Podio Triumph ParkinGO  European Series a MonzaSi è svolta ieri a Monza la 3a prova del Triumph ParkinGO European Series. Tra i due litiganti... ha vinto la tappa monzese Michael Mazzina.

Quella di Monza è stata senza dubbio la più spettacolare della stagione che ha intrattenuto ed entusiasmato i 115.000 spettatori accorsi per assistere alla tappa italiana del mondiale Superbike. Protagonisti dello spettacolo sono stati Fabrizio Perotti, Giuliano Rovelli e naturalmente il vincitore Michael Mazzina. Un trio che sin dal primo giro ingaggiava una furiosa battaglia, dalla quale Perotti veniva estromesso da una scivolata.

Restavano quindi Rovelli e Mazzina, che proseguivano alternandosi più volte al giro al comando della corsa. Giunti all’ ultimo giro Rovelli sembrava aver leggermente allungato, ma in ingresso della variante Ascari a tradire il coriaceo pilota team manager era l’anteriore. Rovelli scivolava, consegnando così il successo a Mazzina. Sul secondo gradino del podio saliva Franco Zenatello, terzo Matteo Marzotto, che precedeva in volata “lady” Samuela De Nardi. A seguire le dichiarazioni del protagonisti.

Triumph ParkinGO  European Series Monza
Triumph ParkinGO  European Series Monza
Triumph ParkinGO  European Series Monza
Triumph ParkinGO  European Series Monza

Michael Mazzina: ”Correre davanti ad un pubblico così è stata una grande emozione. Mi sono molto divertito, il mio feeling con la moto è notevolmente cresciuto rispetto a lunedì. Rovelli non mi ha concesso nulla, mi spiace sia scivolato sul finale, mi sarebbe piaciuto giocarmi il successo sin sotto il traguardo”.

Franco Zenatello: ”Sono partito molto bene, sono transitato alla prima curva in seconda posizione. Poi ho accusato una difficoltà nell’inserimento delle marce che mi ha rallentato, ho perduto contatto con i primi ed ho corso una gara in solitaria. Sono contento per il podio, ma mi spiace molto per le cadute di Giuliano Rovelli e Perotti”.

Matteo Marzotto: ”E’ stato un podio …fortunato! E’ stato bello alzare il trofeo davanti al pubblico di Monza, ma mi spiace molto per le cadute di Rovelli e Perotti, erano più veloci di me, lo avrebbero meritato”.

Triumph ParkinGO European Series - Monza
1 44 Mazzina M. (ITA) Street Triple R 13'54.451 (174,463 kph)
2 47 Zenatello F. (ITA) Street Triple R 14.217
3 33 Marzotto M. (ITA) Street Triple R 29.245
4 84 De Nardi S. (ITA) Street Triple R 29.364
5 19 Nicastro C. (ITA) Street Triple R 39.511
6 7 Blumetti P. (ITA) Street Triple R 48.162
7 73 Rovelli P. (ITA) Street Triple R 48.206
8 9 Annoni E. (ITA) Street Triple R 1'09.949
9 93 Mariage F. (FRA) Street Triple R 1'10.104
RET 23 Rovelli G. (ITA) Street Triple R
RET 43 Perotti F. (ITA) Street Triple R
RET 1 Anaclerio R. (ITA) Street Triple R
RET 25 Salom T. (ESP) Street Triple R

  • shares
  • Mail