WSBK a Monza: Reitwagen BMW pronta per il ritorno in pista?

BMW Reitwagen

A causa dei ben noti problemi finanziari che affligge il mondo delle due ruote, il Team Reitwagen BMW è stato costretto a saltare l'ultimo Gran Premio, il quarto, del mondiale Superbike. Non partecipare ad una classica come il Dutch TT di Assen fa decisamente male, ma sembra, secondo delle news fresche fresche, che a Monza (7/9 maggio) la struttura austriaca potrà scendere nuovamente in pista.

A rivelarlo a motoonline.com.au è stato lo stesso Andrew Pitt pilota di punta della scuderia. “Naturalmente sono deluso e rammaricato del fatto di non aver partecipato alle due manches in Olanda." - ha dichiarato il trentaquattrenne di Kempsey - "Fare lo spettatore è dura, soprattutto in una tappa del genere, amata da appassionati e piloti."

"Ho scoperto che non avremmo partecipato alla gara solo nel corso della settimana stessa. C'era da fare una vera e propria ristrutturazione finanziaria ed inoltre c'è molto lavoro anche per quanto riguarda lo sviluppo vero e proprio della moto. Il nostro obiettivo è ora quello di tornare a Monza"

Chissà che l'Italia non porti fortuna all'ex centauro Yamaha. Ancora qualche giorno e sapremo darvi ulteriori informazioni al riguardo. Un grosso in bocca al lupo a Pitt e a tutti gli uomini del team Reitwagen BMW.

via | twowheelsblog

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: