MotoGP: la Dorna conferma il GP di Jerez, si correrà al 100%


Vulcani, aerei, bagagli... tanto trambusto e nemmeno riusciamo a vedere i piloti MotoGP correre sulla pista di Motegi, questo weekend. Il vulcano Eyjafjallajokull ha impedito la partenza dei piloti dall'Europa, quando già tutta l'attrezzatura si trovava in Giappone, ma gli aerei carichi di materiale sono in volo verso l'Europa, a conferma che il traffico aereo è stato ripristinato e tutto filerà liscio per la prossima gara spagnola.

A conferma, arriva la dichiarazione ufficiale della Dorna: il GP di Jerez andrà regolarmente in scena la prossima settimana. L'attività vulcanica è in netto calo e la maggior parte degli scali europei sono stati ripristinati. Le attrezzature seguiranno due rotte verso la Spagna, una passando sopra Asia ed Europa e l'altra attraversando il Pacifico e l'America.

via | crash.net

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: